Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallamano: Grosseto non sbaglia all’esordio e vince per 35-14

GROSSETO – La prima di campionato si conclude con una vittoria schiacciante a favore della Solari e Tecnologie Ambientali Pallamano Grosseto. La società maremmana fa il suo ingresso a testa alta nel campionato di serie B maschile, conseguendo uno straordinario successo a discapito della malcapitata New Handball Montecarlo, che si è piegata al risultato finale di 35 a 14, mentre il primo tempo si era concluso sempre in vantaggio sul parziale di 16 a 7.

Vigorosa e convincente sono gli aggettivi da attribuire alla squadra biancorossa, il primo per la forza e la preparazione con la quale è entrata in campo e disputato l’incontro, il secondo per la prestazione che mette d’accordo tutti, società e tifosi, sempre più orgogliosi di sostenere i colori della squadra che ha intrapreso una nuova stagione.

La partita si indirizza velocemente verso i binari desiderati: buona prestazione della difesa che. oltre a limitare gli attacchi avversari, ha consentito veloci ripartenze  e fulminei contropiedi. Ottima la prova dell’attacco che ha sfruttato e finalizzato tutte le situazioni da goal avute a disposizione. Buoni gli esordi delle nuove giovani leve Del Giudice e Zanaga, schierati dal tecnico grossetano nella parte finale dell’incontro.

Ottima la prova dei soliti Coppi e capitan Radi, quest’ultimo impiegato al centro dell’attacco a dettare il giusto timing, e determinanti sono stati gli apporti di Bacci e Sbardellati, punti cardine della difesa insieme al portiere Raia. Da sottolineare infine il rientro tra i pali dell’altro portiere Capitoni che, dopo una lunga assenza dai campi di gioco, ha fatto valere subito la sua esperienza.

NEW HANDBALL MONTECARLO-PALLAMANO GROSSETO 14-35 (7-16)
Pallamano Grosseto: Andrea Raia(p.), Andrea Capitoni(p.), Lorenzo Bacci, Lorenzo Quinati, Lorenzo Peronaci, Giacomo Costanzo, Marco Coppi, Matteo De Florio, Daniele Radi, Nicola Sbardellati, Leoluca Volpi, Alessio Zanaga, Pio Del Giudice, Carlo Turco. Allenatore Vincenzo Malatino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.