Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il punto sulla D: il Grosseto mette la quarta e aggancia la vetta

Più informazioni su

GROSSETO – Con la quarta vittoria consecutiva il Grosseto passa a Budoni per 3-0 e aggancia il primato nel girone G di Serie D. I maremmani vincono con merito grazie alle reti di Palumbo, Cremonini e Nappello, acciuffando la prima posizione e annullando i propositi di fuga dell’Arzachena. La capolista, infatti, è stoppata in casa dal Muravera con Nurchi che risponde a Sanna.

Alle spalle dei battistrada tengono Rieti e Viterbese. I primi affossano in maniera definitiva le velleità dell’Albalonga che scivola a metà classifica. Il successo esterno matura per 2-1 grazie ai gol di Tirelli che apre all’8′ e soprattutto di Marcheggiani che all’82’ firma il gol partita. La Viterbese, invece, rimonta sull’Olbia e vince per 3-1. La squadra di Nofri va sotto su calcio di rigore trasformato da Molino, ma poi rimonta con Cuffa, Belcastro e Mbaye.

Tiene il passo anche la Nuorese che soffre sul campo del fanalino Castiadas, prossimo avversario del Grosseto. la formazione di Mariotti vince per 2-1 e resta in corsa nella lotta al vertice. La Torres si scatena in casa e strapazza il Flaminia per 4-1, con doppietta di Scotto.

Riprende la corsa anche l’Ostiamare che cala il tris sul Lanusei, la doppietta di Massella e il gol di Angeletti fanno volare i lidensi. A centro classifica emerge anche Trastevere che inguaia il San Cesareo. finisce 1-0 con sigillo di Panico.  In coda, infine, successo importantissimo del Cynthia che passa sul campo dell’Astrea per 3-0 e allontana la zona calda.

CLASSIFICA SERIE D GIRONE G: Grosseto, Arzachena 30 Viterbese, Rieti 27 Nuorese 25 Ostiamare 24 Torres 23 Olbia 22 Albalonga 21 Lanusei 20 Trastevere 18 Cynthia 17 Flaminia 15 Budoni 13 Muravera 12 Astrea 10 San Cesareo 7 Castiadas 6.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.