Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Servizio bus per i bambini della colonia: «Non accettiamo che venga soppresso»

ALBERESE – «La comunità di Alberese e Rispescia non accetta l’ultimo atto di decisionismo da parte dell’assessore comunale Antonella Goretti. L’oggetto è la colonia per i bambini di questi territori che è in essere già da 8 anni. Quest’anno, in attesa che il Comune di Grosseto stanzi i fondi necessari a sostenere questa attività di pubblica utilità, l’assessore già ha dichiarato di volerli assegnare ad altre necessità, dettate da una visione puramente personale e soprattutto politica». Così, in una nota, il comitato genitori Alberese e Rispescia, prende una posizione netta.

«Questo servizio è una collaborazione tra Comune di Grosseto, Associazione agriturismi del parco e l’ente Parco della Maremma che ha sempre collaborato mettendo a disposizione gratuitamente il servizio di bus verso il mare. Alberese e Rispescia sono località circondate dall’Aurelia, e penalizzate da una disagiata viabilità – aggiungono dal comitato -. La maggior parte di queste famiglie che usufruisce del servizio lavora in loco e svolge lavori agricoli. Avere la fortuna di avere il Parco ed il mare ha agevolato la nascita di questo servizio, di grande utilità per chi in posizione svantaggiata rispetto alla città».

«Riteniamo opportuno mantenere attivo questo rapporto fino ad oggi sostenuto dal Comune di Grosseto e dagli altri enti, e non riteniamo corretto l’atteggiamento di puro personalismo intrapreso dall’assessore Goretti – concludono -. La comunità ha già consegnato in Comune una nutrita raccolta di firme in favore della colonia che contribuisce a diminuire il traffico da e per Grosseto nel periodo estivo ed educa i bambini ad apprezzare il proprio territorio. La colonia è aperta a luglio per 60 bambini ed ha sempre riscosso un grande successo divenendo un appuntamento importante per le frazioni».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.