Per aiutare le famiglie in difficoltà anche a Grosseto oggi torna la Colletta alimentare

GROSSETO – È la giornata della solidarietà. Dare una mano agli altri donando quanto di più necessario: il cibo. Anche quest’anno il banco alimentare si è attivato in molte città italiane per raccogliere generi di prima necessità. In testa gli alimenti per l’infanzia. Perché se una volta i poveri erano spesso clochard, uomini e donne, spesso anziani, che conducevano una vita di strada, adesso, con la crisi che da anni attanaglia l’Italia, i poveri si trovano attorno a noi, e spesso sono le famiglie che non riescono ad arrivare a fine mese.

Oggi è la 19esima giornata della Colletta alimentare e anche a Grosseto, alla coop di via Inghilterra è in corso la raccolta di generi alimentari. Al primo posto nella lista delle cose da comprare appunto gli alimenti per l’infanzia, a seguire riso, olio d’oliva, legumi, sughi e pelati, tonno in scatola e biscotti. Ovviamente tutta roba inscatolata e a lunga durata.

Inoltre quest’anno, dal 22 novembre al 6 dicembre, sarà possibile fare una donazione di 2 euro inviando un sms o chiamando da rete fissa il numero 45502.

Commenti