Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio a 5: l’Atlante festeggia ancora, soffre e piega il Cus Pisa per 3-2

Più informazioni su

FOLLONICA – Sesto acuto consecutivo per l’Atlante che soffre, ma piega con merito la resistenza del Cus Pisa, formazione scorbutica scesa in Maremma per fare risultato. La banda di Chiappini ha risolto il rebus nella ripresa, ma nel complesso ha sempre gestito il match, indirizzando l’andatura del confronto. Primo tempo tirato, in cui gli ospiti perdevano per espulsione Umalini, il miglior giocatore in rosa. L’Atlante ne approfittava con il sigillo del cannoniere Berti che siglava l’1-0, risultato che i grossetani portavano nello spogliatoio. Una rete di pregevole fattura, con il pivot dei maremmani che sorprendeva la difesa avversaria con una rovesciata da antologia.

Nella ripresa Gambino gelava l’Atlante con la rete del pareggio, ma alla squadra di Chiappini, seppur non sempre brillante, andava dato atto di avere carattere. I biancorossi si rimboccavano le maniche e nel giro di due minuti decidevano il confronto, grazie al solito Berti, sempre più leader della classifica marcatori e al capitano Barelli, vero trascinatore della squadra. Il Cus Pisa non ci stava e accorciava con Savà. Una rete che rendeva più sofferto il finale dell’Atlante che, in ogni caso, si guadagnava sul campo i gradi di capolista di questo campionato con il successo per 3-2.

La squadra del presidente Tonelli, giocherà di nuovo in casa sabato prossimo, ma questa volta sarà di scena a Grosseto, nella tensostruttura di via Austria. In settimana, invece, con la riapertura del mercato, sono attesi rinforzi in casa Atlante.

Atlante-Cus Pisa 3-2
Atlante: Borriello, Ducci, De Oliveira, Mavica, Barelli, Baluardi, Novello, Gianneschi, Barbosa, Ceccarelli, Berti, Agostini. All. Chiappini. Cus Pisa Iacoponi, Carmignani, Principato, Savà, Birindelli, Roggio, Gambino, Vasarelli, Randazzo, Umalini, Capozza, Frisina. All. Piludu. Arbitri: Stelluti di Ancona e Sorci di Pesaro, cronometrista Hodzalari di Pisa. Reti: 10’pt Berti, 2’st Gambino, 11’st Berti, 13’st Barelli, 16’st Savà. Espulso: 9’pt Umalini.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.