Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alluvione, proseguono i lavori all’argine remoto per la zona di Orbetello

ALBINIA – Un nuovo passo avanti verso la sicurezza del bacino dell’Albegna: due mattine fa, in un incontro tra i rappresentanti dei presidi degli alluvionati di Marsiliana ed Albinia e le istituzioni, è stata confermata la notizia che anche per la parte di argine remoto che riguarda il Comune di Orbetello, sono stati predisposti gli atti per il proseguo dei lavori.

Già da tempo, infatti, l’attività di costruzione dell’argine remoto è cominciata nelle campagne di Polverosa con le ditte che, grazie anche ad un mese di novembre clemente hanno potuto portare avanti non poco i propri lavori che adesso potranno proseguire anche sullo spicchio di territorio lagunare dove i ritardi sono stati dovuti anche alla necessità di una variante urbanistica, causata da questioni burocratiche dovute ai rapporti con i privati proprietari dei terreni, che è arrivata solamente in un secondo momento.

All’incontro avvenuto giovedì mattina presso il Genio Civile a Grosseto erano presenti, oltre a tecnici e dirigenti del Genio anche dirigenti e funzionari della Provincia di Grosseto, tecnici del Consorzio Bonifica, il sindaco di Manciano, Marco Galli, il vice sindaco di Orbetello, Marcello Stoppa ed i tecnici del settore difesa suolo della Regione Toscana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.