Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Per la Gospel Night della Fondazione Il Sole è già successo. Venduti 500 biglietti

Già acquistati in prevendita 500 biglietti per la Gospel Night dell’11 Dicembre. Ginger Brew e Sisters & Brothers Gospel Choir Ensamble insieme per i dieci anni della Fondazione Il Sole. Disponibili ancora 500 biglietti presso Expert di Bartalucci, Rolling Store e Fondazione Il Sole

Più informazioni su

GROSSETO – A quindici giorni dall’atteso concerto “The Gospel Night” per i dieci anni della Fondazione Il Sole, sono già 500 i biglietti acquistati dai grossetani in prevendita presso Bartalucci Expert, Rolling Store e Fondazione Il Sole. Si prospetta quindi un tutto esaurito per questo particolare evento che vede nuovamente fianco a fianco due significative realtà socio-culturali grossetane. “The Gospel Night” infatti è frutto della collaborazione fra la Fondazione Il Sole Onlus e l’Associazione musicale Soul Diesis, ed è stato ideato per sensibilizzare la cittadinanza sulle tematiche della disabilità e finanziare concretamente le attività in favore delle persone disabili.

Venerdì 11 Dicembre, al Teatro Moderno di Grosseto, Ginger Brew, corista e voce solista di Paolo Conte, sarà la special guest del coro gospel grossetano Sisters & Brothers Gospel Choir Ensemble, diretto da Carla Baldini. Insieme daranno vita ad un concerto unico, capace di trasmettere il significato più profondo di questo trascinante genere ed a coinvolgere coro e pubblico in un unico canto. In programma i classici della musica gospel e spiritual (Oh, Happy Day, Swing low Sweet Chariot, Amazing Grace …), canzoni immortali come Imagine e What a Wonderful World ed alcuni gospel originali composti da Carla Baldini. Un mix esplosivo di intensità espressiva e carica emotiva, un crescendo musicale caratterizzato da “shouting”, “call and response” e perfetto interplay fra voci soliste, coro e musicisti.

La prima edizione dell’evento si svolse il 12 dicembre 2002 in occasione dell’avvio del progetto della Casa famiglia “Il Sole”; la seconda l’8 dicembre 2007, con la partecipazione della cantante Cheryl Porter, coincise con l’ultimazione dei lavori per la costruzione della Casa famiglia. Con questa terza edizione la Fondazione celebra i dieci anni di attività dalla sua istituzione; dieci anni in cui questa esperienza di solidarietà e condivisione ma anche di gestione manageriale del “no profit” è cresciuta e si è consolidata.

L’appuntamento di quest’anno coincide poi con l’avvio dei festeggiamenti per i 20 anni dei Sisters & Brothers, che si concluderanno il 2 giugno 2016, giorno del 20° anniversario del Coro. Parteciperanno a questo ed altri concerti dei Sisters & Brothers – come ospiti speciali – anche alcuni dei tantissimi cantanti (più di cento!) che hanno fatto parte del coro in questi venti anni di attività. Sul palco del Teatro Moderno ci saranno, insieme a Ginger Brew, i musicisti Stefano Pioli (pianoforte), Massimo Niccolai (basso elettrico) e Francesco Favilli e circa 25 cantanti  guidati dalla direttrice Carla Baldini.

I biglietti di ingresso a “The Gospel Night” vanno dai 10 ai 18 Euro: Platea 1° settore Intero 18 Euro, Ridotto 16 – Platea 2° settore Intero 15 Euro, Ridotto 13 – Galleria Intero 12 Euro, Ridotto 10. Riduzioni sotto i 21 e sopra i 65 anni. In città sono attive tre prevendite: Rolling Store, tel. 0564.22491; Bartolucci Expert, tel. 0564.410155 e direttamente alla Fondazione Il Sole, tel. 0564.491730. Info: tel. 335.5849911, www.fondazioneilsole.itwww.sistersandbrothers.it. “The Gospel Night” ha patrocinio del Comune di Grosseto. L’incasso dello spettacolo, come detto, sarà interamente devoluto alla Fondazione Il Sole Onlus.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.