Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Monterotondo in festa: taglio del nastro per il nuovo parco giochi

Sabato 28 novembre, alle 15 e 30. Taglio del nastro, merenda per bambini, animazione e trucca bimbi

MONTEROTONDO MARITTIMO – Sabato 28 novembre, alle 15 e 30, a Monterotondo Marittimo festa di inaugurazione del nuovo parco giochi comunale in via Magenta con tantissime iniziative per i bambini. A dare il benvenuto sarà la banda La Rinascente. E dopo il saluto del sindaco e il taglio del nastro con la solenne benedizione, seguirà un’ottima merenda per i più piccoli, l’animazione, le sculture di palloncini e il trucca bimbi.

Il nuovo parco giochi di via Magenta è stato realizzato dal Comune di Monterotondo Marittimo con un investimento di 80mila euro. I lavori sono iniziati a ottobre: è stata rifatta la pavimentazione utilizzando una resina drenante ed ecologica e sono stati acquistati nuovi giochi coloratissimi e di alta qualità: la casetta, le altalene, il tappeto elastico. Inoltre, è stato ristrutturato il gioco centrale del parco: il castello con lo scivolo.

“Adesso il parco di via Magenta è perfetto per i nostri bambini – commenta soddisfatto Giacomo Termine, sindaco di Monterotondo Marittimo – abbiamo curato l’estetica e l’aspetto della sicurezza. I più piccoli avranno a disposizione uno spazio pubblico con nuovi giochi dove divertirsi in piena libertà e sicurezza, stare all’aria aperta e socializzare con altri coetanei. Uno spazio nuovo progettato per proteggerli dalla vita sedentaria a cui spesso sono costretti oggi i bambini. Una raccomandazione per i giovani fruitori: trattateli bene i giochi. Questo spazio pubblico è un bene di tutta la comunità e voi bambini potete aiutarci a conservarlo nel tempo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.