Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Droga sul treno: scendono e trovano ad attenderli i cani antidroga. Controlli al parco Ombrone

Più informazioni su

GROSSETO – Avevano nascosto la droga tra i bagagli del treno su cui stavano viaggiando. Un chilo e mezzo di hashsih suddivisa in più panetti. Ma una volta giunti alla stazione di Grosseto hanno trovato sui binari la Guardia di finanza con i cani antidroga. Questa è una delle molte operazioni portate a termine negli ultimi mesi dalle Fiamme gialle. I due, un grossetano di 39 anni e un albanese di 24, clandestino, sono stati arrestati con l’accusa di spaccio.

Sempre tra i controlli effettuati degli ultimi due mesi di attività della Guardia di finanza emerge un’operazione congiunta con la Polizia municipale. A seguito della perquisizione dell’abitazione di una grossetana sono stati sequestrati 150 grammi di marijuana oltre ad alcune piante e semi. La donna è stata denunciata per spaccio e coltivazione di sostanze stupefacenti.

Intensificati i controlli nell’area della Saracina e nella zona del l parco Ombrone. Dall’inizio di ottobre la finanza ha eseguito 11 distinti interventi, che hanno consentito di sequestrare 23 grammi di cocaina, 1 grammo di eroina e 54 grammi di hashish, nonché fermare tre clandestini di origine magrebina, denunciati per spaccio. Sono anche state segnalate alla Prefettura 8 persone consumatrici di sostanza stupefacente.

Sempre nella stessa zona proprio ieri sono stati sequestrati capi e oggetti contraffatti di grande qualità. L’uomo uno straniero che risiede in Italia da tempo, è stato avvicinato dagli agenti nell’ambito di un controllo di routine. Con sé non aveva droga ma una volta giunti alla macchina i finanzieri l’hanno trovata piena di merce di marchi famosi ma falsa.

Dal mese di giugno ad oggi, i reparti della Guardia di finanza della provincia di Grosseto, hanno eseguito 134 interventi, arrestando in flagranza 2 spacciatori e denunciando a piede libero ulteriori 15 persone. Segnalati alla locale Prefettura anche 106 assuntori di sostanze stupefacenti, fra cui 15 minorenni. Di questi ultimi, 7 sono i minori di anni 16. Sequestrata sostanza stupefacente per oltre 2,2 Kg, per la maggior parte hashish (circa 1,9 kg) e marjuana (circa 250 gr.), ma anche cocaina ed eroina (circa 80 gr.), nonché circa 2.600 euro in contanti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.