Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio a 5: Atlante avanti tutta, cerca la sesta vittoria contro il Cus Pisa

Più informazioni su

GROSSETO – La Cooperativa Atlante Grosseto, dopo aver centrato la sua quinta vittoria consecutiva sul terreno non facile della Sangiovannese, ha allungato in classifica e ora ha tre punti di vantaggio sulla seconda in classifica, la formazione sarda del Leonardo Cagliari, a detta di tutti gli addetti ai lavori la favorita alla vittoria finale, e i Bulls di Prato che hanno perso la loro imbattibilità sabato scorso) a quattro.

Naturalmente l’entourage dell’Atlante, con il suo presidente Iacopo Tonelli, il presidente onorario e fondatore della società Giovanni Lamioni, tutti i dirigenti e il tecnico Tommaso Chiappini si sta godendo al massimo questo momento, ma restando con i piedi ben fermi per terra. Comunque consci di aver allestito una formazione in grado di ben figurare, magari centrando al termine della stagione i play-off.

Per far si che questo momento possa continuare, sabato prossimo al Palagolfo di Follonica con inizio alle 14,30, per la nona giornata del campionato nazionale di serie B girone c’è da battere la resistenza del Cus Pisa, una formazione che in questo momento viaggia molto bene con i suoi 12 punti in classifica. Barelli e soci dovranno sciorinare una prestazione maiuscola per avere ragione degli ospiti pisani.

La squadra, in settimana, con i tecnici Chiappini e Battisti e con il preparatore atletico Nicola Stagnaro, ha lavorato nel migliore dei modi senza contrattempi particolari. Ha ripreso la normale attività anche Federico Baluardi, assente nelle ultime due partite.

Queste le designazioni arbitrali per l’importante partita: primo arbitro Fabio Stelluti di Ancona, secondo arbitro Gianfrancesco Sorci di Pesaro, cronometrista Ceziran Hodzalari di Pisa. Il tecnico Tommaso Chiappini e il suo secondo Massimo Battisti, hanno convocato per sabato mattina alle 10,30 presso l’impianto polivalente di via Austria i seguenti giocatori che successivamente si ritroveranno a pranzare all’Hotel il Parco: Borriello, Agostini, Ducci, Barelli, Baluardi, De Oliveira, Berti, Gianneschi, Ceccarelli, Novello, Barbosa e Mavica.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.