Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Maremma da primato: al Magma il premio per il miglior museo europeo sul lavoro

Più informazioni su

FOLLONICA – In occasione della celebrazione della Festa della Toscana, il museo MAGMA domenica mattina 29 novembre alle 10 presenterà ufficialmente il Premio DASA, ottenuto quale miglior museo europeo sul tema del mondo del lavoro per l’anno 2015.

“La conquista del DASA –dichiara l’assessore Barbara Catalani – è stata non solo una grandissima soddisfazione per il museo ma anche un prestigioso riconoscimento per la città di Follonica, poiché viene affermato il forte legame tra la natura del museo e la città antica e moderna.

E’ stata compresa e apprezzata la mission fondamentale del MAGMA, – continua l’Assessore Catalani – l’intento di raccontare la storia dell’industria siderurgica follonichese non solo come attività produttiva, ma come narrazione di una storia collettiva di uomini che con sacrifici e dolore ma anche grande senso di attaccamento al proprio lavoro hanno fatto di Follonica la città della ghisa”.

Le motivazioni della giuria del Micheletti AWARD e EMA (European Museum Accademy), ben esprimono il valore strategico e divulgativo del museo: “Il museo è un monumento importante per la città, con forti radici che affondano in profondità nel cuore del territorio e della sua gente. Le storie dei lavoratori sono a volte dimenticati della storia industriale, ma il museo riesce a riportare in vita generazioni passate e rendere consapevoli la generazione di oggi delle pesanti condizioni subite dai loro antenati.  Si tratta di una storia collettiva che è molto più di un museo nella concezione tradizionale e si compone di molte voci con le quali ci possiamoidentificare, non solo attraverso la tecnologia, ma anche a livello intellettuale ed emotivo “.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.