Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Interprovinciali: gli appuntamenti delle squadre maremmane

GROSSETO – Voglia di riscatto nel campionato provinciale degli Allievi B. Il Saurorispescia, dopo sette vittorie consecutive ha conosciuto la sconfitta sul campo del Venturina e nella nona giornata cerca il riscatto ospitando il Vada che sinora ha raccolto solo cinque punti. L’altra grossetana che partecipa al campionato, ovvero l’Invicta, viaggia in trasferta sul campo del Palazzi Monteverdi. I viola cercano un risultato utile contro una formazione ultima in classifica, ma che ha un solo punto in meno rispetto ai maremmani.

Nei Giovanissimi provinciali di Livorno, invece, spicca il derby tra Follonica e Braccagni in riva al golfo. Follonichesi che arrivano in salute all’appuntamento, mentre i braccagnini hanno perso smalto nelle ultime giornate dopo essersi resi protagonisti di un ottimo avvio. Appuntamento casalingo per il Gavorrano che ospita il Salivoli capolista. L’obiettivo per i piccoli minerari è di evitare un passivo troppo pesante.

Decimo turno per il campionato dei Giovanissimi B, riservato ai nati nel 2002. Un torneo che si sta rivelando interessante anche per le quattro formazioni maremmane che giocano in territorio livornese. La Nuova Grosseto Barbanella è la squadra meglio collocata in classifica, i ragazzi di Vallefuoco, dopo aver fermato la capolista Atletico Piombino, sono attesi al varca dalla Pro Livorno Sorgenti che ha un punto in più dei grossetani, attualmente noni, ma con possibilità di agganciare al quarta posizione, visto la graduatoria molto corta. Anche il Saurorispescia proverà a migliorare la classifica recandosi sul campo dell’Armando Picchi che ha gli stessi punti dei grossetani. Impegno esterno che chiama pure l’Invicta, sul campo del Vada, altra squadra di metà classifica. Infine l’Alta Maremma che è l’unica a giocare tra le mura amiche. La squadra di Nello Franchi ha finora raccolto tre punti in nove gare, ma i giovani calabroni proveranno a centrare il colpo ospitando l’Elba, seconda della classe a -4 dalla vetta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.