Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prestazioni e risparmio energetico degli edifici: la nuova frontiera dell’edilizia

Più informazioni su

GROSSETO – Un convegno per parlare dei cambiamenti delle norme in tema di prestazione energetica degli edifici. Ad organizzare l’iniziativa sono Confartigianato Imprese Grosseto e l’Ordine provinciale degli ingeneri, che da sempre collaborano per supportare professionisti e aziende del settore nella loro attività.

Il tema al centro del dibattito, in programma venerdì 27 novembre nella sede di Confartigianato in via Monte Rosa a Grosseto, è “Aggiornamento dei requisiti minimi di prestazione energetica degli edifici, analisi dei cambiamenti in atto: evoluzione dell’involucro edilizio e relativa impiantistica, nuovi modelli di libretto di impianto per la climatizzazione e nuovo Ape”. I lavori occuperanno tutto il pomeriggio e inizieranno alle 15 con la registrazione dei partecipanti per poi proseguire con l’intervento di Giovanni Lamioni, presidente di Confartigianato, e di Liciano Lotti, presidente dell’Ordine degli ingegneri.

Alle 15.30 sarà il momento di parlare del Decreto ministeriale del 10 febbraio 2014, che regola il rapporto di efficienza energetica degli edifici: come cambia l’involucro edilizio, l’attestato di presentazione energetica (Ape) e il nuovo libretto di impianto. Dopodiché, alle 18.30, domande e risposte e i saluti finali.

“Durante il convegno – spiegano gli organizzatori – parleremo dei nuovi format del libretto d’impianto e dei rapporti di controllo, manutenzione e ispezione: con le nuove norme infatti si ampliano le attività di controllo, manutenzione e ispezione anche alla climatizzazione estiva, al teleriscaldamento e alla cogenerazione. Inoltre i decreti del Ministero dello sviluppo economico del 26 giugno 2015 aggiornano gli obblighi per gli edifici in relazione ai requisiti minimi e alla certificazione energetica”.

Un altro argomento, infine, riguarda le disposizioni sul nuovo attestato di prestazione energetica degli edifici, l’Ape, unico per tutto il territorio nazionale. “Il convegno – concludono gli organizzatori – ha l’obiettivo di eliminare i dubbi e le perplessità di molti professionisti e aziende”. Per informazioni chiamare il numero 0564.455206 oppure scrivere una mail a bolognesi.franco@artigianigr.it, mentre i professionisti possono registrarsi sul sito internet dell’ordine degli ingegneri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.