Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coldiretti: taglio del nastro per la nuova sede di Monte Argentario

Più informazioni su

MONTE ARGENTARIO – Davanti al consigliere comunale di Monte Argentario Alessandro Roncolini, al comandante della capitaneria di Porto Santo Stefano Tullio Arcangeli e al comandante della Stazione della Guardia di Finanza Giovanni Cappiello è stata inaugurata la nuova sezione di Monte Argentario. Per Coldiretti Grosseto presenti il direttore Andrea Renna, il presidente Francesco Viaggi, Cristian Serra con il responsabile nazionale di Coldiretti Impresa Pesca Tonino Giardini e quello regionale Danilo Di Loreto.

Taglio del nastro per il piccolo pescatore Edoardo che rappresenta al meglio la tradizione della pesca che va da generazione in generazione . Ad applaudirlo una quarantina di pescatori uniti in un’unica sede per arginare la crisi e individuare percorsi comuni che possono mirare alla soddisfazione del reddito per le imprese. “In un anno – ha detto Renna – dopo la benedizione dei locali grazie a Don Sandro Lusini abbiamo voluto concretizzare queste opportunità con una sede che con Lega Navale ci vede garantire servizi ai cittadini e alle imprese. Un punto di partenza e non certo di arrivo per il settore che in Maremma dà occupazione e muove un indotto importante. Anche a Castiglione della Pescaia abbiamo voluto incrementare presenza ed attività e nel 2016 faremo altri passi concreti per dare risposte alle imprese del settore”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.