Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Da una studentessa il nuovo logo per la “Consulta della disabilità”

Il logo è stato realizzato da Anna Colacicco, studentessa del Polo Bianciardi

Più informazioni su

GROSSETO –  La Consulta della disabilità del Comune di Grosseto avrà un suo logo.
Il disegno che la rappresenterà è stato realizzato dalla studentessa Anna Colacicco della 4^ A del Polo Bianciardi, indirizzo Tecnico, grafica e comunicazione. A lei l’assessore alle Politiche sociali, Antonella Goretti, ha consegnato questa mattina una targa ricordo.

Una menzione speciale è stata inoltre riservata al logo ideato dallo studente Kamil Zoltek della 5^ C dell’indirizzo Grafico professionale.

I due studenti hanno partecipato insieme ai loro compagni del Bianciardi al lavoro per la realizzazione del logo per la Consulta della disabilità, l’organismo comunale istituito per rappresentare le esigenze dei diversamente abili e per tradurle in proposte concrete.
In totale sono stati 33 i ragazzi, che alla fine dello scorso anno scolastico, si sono cimentati in questo lavoro.

“La Consulta è uno strumento di garanzia per dare voce ai disabili nelle materie che li riguardano e che necessitano quindi della loro conoscenza ed esperienza – ha detto l’assessore Goretti –. E dopo un anno e mezzo di attività era doveroso dare a questo organismo anche una sua connotazione visiva. Da qui il coinvolgimento della scuola per la realizzazione di un logo ad hoc. La scelta di chiamare in causa i ragazzi non è stata casuale. Sono loro il futuro ed è a loro che ci dobbiamo rivolgere per renderli partecipi della vita sociale; e per accrescere laddove possibile il senso civico e lo spirito solidaristico”.

La “Consulta della disabilità” è composta dai rappresentanti delle associazioni cittadine che ne hanno promosso l’istituzione insieme all’amministrazione comunale. Fanno parte della Consulta anche i membri della terza commissione consiliare.

Alla cerimonia di questa mattina insieme all’assessore Antonella Goretti e alle due classi del Bianciardi con le insegnanti, erano presenti il presidente della Consulta Luciana Pericci e il presidente della III^ Commissione consiliare Francesco Giorgi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.