Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Staffetta Telethon: ospiti d’eccezione con gli atleti speciali Skeep

Più informazioni su

GROSSETO – Si è svolta presso il centro commerciale Aurelia Antica a Grosseto la terza edizione della staffetta organizzata da Bnl e Asd Skeep nell’ambito di Telethon con l’obiettivo di reperire fondi per la ricerca scientifica e sostenere le iniziative della associazione che si occupa di integrazione di persone disabili attraverso lo sport e la musica (nella foto di Elena Barontini un momento della staffetta).

Gli atleti speciali, accompagnati da un gruppo di podisti maremmani e da due ospiti di eccezione come l’ex calciatore Angelo Peruzzi (campione del mondo 2006 con la nazionale) e Stefano La Rosa (amico da sempre di Skeep), hanno disputato una coinvolgente staffetta all’interno del centro commerciale scatenando gli applausi dei molti clienti che nel pomeriggio di sabato affollavano i vari negozi.

Questo ormai tradizionale evento si è confermato una grande festa di sport e solidarietà ed il presidente di Skeep Cristiana Artuso al termine della manifestazione ha voluto ringraziare gli amici presenti: «Quest’anno abbiamo avuto come ospiti d’onore l’ex portiere della nazionale di calcio Angelo Peruzzi e l’atleta maremmano Stefano La Rosa che, salvo sorprese, dovrebbe partecipare alle prossime olimpiadi. Ci tengo a ringraziarli: hanno abbracciato con noi questo evento di altissimo spessore umano e solidale colorandolo di entusiasmo e magia. Ringrazio tutti i collaboratori di Skeep che hanno lavorato dietro le quinte per far sì che tutto riuscisse al meglio, ma voglio esprimere la mia gratitudine anche verso la società Triathlon Grosseto ed i podisti che hanno corso insieme agli atleti speciali in un grande abbraccio. La mia riconoscenza va anche agli sponsor Bnl, Pasticceria La Favorita, Aurelia Antica e La Vecchia Fornace che ci hanno supportato egregiamente ma soprattutto, lo dico a cuore aperto, ad ogni singolo atleta speciale per aver scaldato ogni angolo del centro commerciale e dei nostri cuori con il proprio calore».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.