Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria: Fonteblanda frena la capolista. Argentario super, amiatine corsare

GROSSETO – Finisce a reti bianche il big-match del decimo turno che vede il Fonteblanda rallentare la corsa della capolista San Quirico. I senesi mantengono il primato e i neroverdi restano quarti a -5, ma sempre primi tra le maremmane.

Si porta al secondo posto la Chiantigiana che batte di misura il fanalino di coda Staggia, mentre anche il Quercegrossa rallenta, fermato sul 2-2 nel confronto del Valdrighi. I senesi però, rimontano il doppio svantaggio sul campo della Castiglionese. Magrini e Silvestri, infatti, illudono i padroni di casa, poi Nesi e Giacomini nell’ultimo quarto d’ora di gara sistemano le cose.

Molto bene le amiatine, vincenti entrambe in trasferta con identico punteggio. L’1-0 del Castel del Piano sul campo del Valdarbia porta la firma di Fazzi, mentre il Castell’Azzara inguaia il Caldana, sempre penultimo, con un gol Magini a cinque dal termine.

Poker dell’Argentario che al Maracanà schianta l’Alberese, ritornato in zona pericolo. Nel 4-0 in favore dei santostefanesi salgono in cattedra Atzori, Castriconi e Pennisi, quest’ultimo con una doppietta che apre e chiude il confronto.

PRIMA CATEGORIA GIRONE F (10^giornata):
Argentario-Alberese 4-0
Caldana-Castell’Azzara 0-1
Castiglionese-Quercegrossa 2-2
Montalcino-Barberino 0-3
San Quirico-Fonteblanda 0-0
Staggia-Chiantigiana 0-1
Valdarbia-Castel del Piano 0-1
Valentino Mazzola-Ponte d’Arbia 0-0

CLASSIFICA PRIMA CATEGORIA GIRONE F: San Quirico 24 Chiantigiana 23 Quercegrossa 22 Fonteblanda 19 Castel del Piano 17 Barberino 14 Argentario, Castiglionese, Castell’Azzara 13 Valentino Mazzola 12 Ponte d’Arbia 10 Alberese 9 Montalcino 7 Caldana 6 Staggia 3.

Nel girone D, buon pari del Monterotondo contro il San Frediano, anche se la squadra di Cavaglioni può recriminare per un penalty fallito da Romeo sullo 0-0. Nella ripresa il botta e risposta: passano prima gli ospiti con Ghimenti, poi Perciavalle firma il pari all’80’.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.