Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le primarie Pd diventano una maratona. Ipotesi 20 marzo iguaia le candidaure

Più informazioni su

GROSSETO – Sembra allontanarsi e di molto la data delle primarie del Partito democratico, anche a Grosseto. Proprio in questi giorni infatti, da indiscrezioni che sono circolate direttamente dal Nazzareno, il Pd sarebbe orientato a varare un nuovo regolamento per lo svolgimento delle primarie. Consultazioni interne che si terrebbero nel mese di marzo. C’è già una prima dataa: il giorno scelto per le “Primarie day” sarebbe domenica 20 marzo.

Un’ipotesi che trasformerebbe la campagna elettorale per la scelta del prossimo candidato a sindaco di Grosseto in una lunghissima maratona.

Da tempo infatti il Pd grossetano ha indicato le primarie come una delle possibilità per selezionare il candidato giusto per la corsa a primo cittadino del capoluogo. E in città ci sarebbe già che sta pensando ad una prima raccolta di firme.

La segreteria provinciale aveva deciso già da qualche settimana che la scelta se convergere su un unico candidato o andare a primarie sarebbe arrivata a fine novembre o al massimo i primi di dicembre. Una scelta che a questo punto potrebbe anche slittare perché se si decidesse per l’organizzazione delle primarie si aprirebbe un confronto tra i candidati in campo che durerebbe almeno tre mesi. Troppo. Sarebbe una “battaglia” sfiancante, mentre gli avversari, 5 Stelle e Centrodestra potrebbero contare già su un candidato definito.

Conferme sulla data del “primarie day” arriveranno nei prossimi giorni, ma a questo punto la decisione del Pd locale non appare più così scontata. A meno che i democratici grossetani, nel giro di qualche giorno, tirino fuori dal cilindro un candidato in grado di mettere tutti d’accordo. In questo caso, niente primarie. Ma questa è tutta un’altra storia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.