Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fitosanitari: obbligo del patentino. A Grosseto i corsi per chi deve utilizzarli

Più informazioni su

GROSSETO – Si avvicina la scadenza del 26 novembre 2015, dopo la quale anche gli agricoltori per hobby, come gli imprenditori agricoli, per poter acquistare qualsiasi tipo di prodotto fitosanitario destinato ad uso professionale (insetticidi, fungicidi ecc., compreso il tradizionale “verderame”) per le coltivazioni di piante, frutta o verdura dovranno essere forniti di apposito “patentino”. La finalità è quella di rendere più consapevoli delle caratteristiche dei prodotti chimici e del loro impatto sull’ambiente.

Anche chi commercia i prodotti fitosanitari, sia all’ingrosso che al dettaglio, deve avere una specifica “abilitazione alla vendita”.

Per rispondere alle numerose richieste sul territorio e sulla base delle nuove normative che stanno per entrare in vigore, Confcommercio Grosseto dà il via ai corsi di formazione obbligatoria sia per utilizzatori che per distributori di fitosanitari.

Nello specifico, per avere la prima abilitazione la durata dei corsi è di 20 per gli utilizzatori e di 25 ore per i distributori, mentre il percorso formativo per il rinnovo dell’autorizzazione è di 12 ore.

Per agevolare il più possibile i tanti grossetani interessati da questo ennesimo obbligo, anche dal punto di vista economico, Ascom Confcommercio offre la possibilità di frequentare i corsi a costi contenuti.

Al termine dei corsi sarà rilasciato un attestato di partecipazione, valido per l’accesso all’esame finale, il cui superamento consente il rilascio dell’apposito patentino (il Certificato di abilitazione all’acquisto e all’utilizzo dei prodotti fitosanitari), con validità di cinque anni.

Le iscrizioni sono aperte. I corsi partiranno nelle prossime settimane.

Per informazioni e per iscrizioni rivolgersi al servizio Formazione dell’Ascom in via Tevere n.17 o telefonare allo 0564 417941.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.