Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Una pasticceria per celiaci: novità nel settore dolciario a Follonica

Più informazioni su

FOLLONICA – E’ una novità assoluta per il settore dolciario di Follonica. Al Caffè d’Arte Ceccarelli in via litoranea 116 si potranno trovare prodotti per celiaci. La pasticceria Ceccarelli è infatti la prima nella città del golfo a mettere in commercio prodotti artigianali senza glutine. Un’idea scaturita dalla grande passione che Enrica Bartalucci, titolare del Caffè insieme al marito Maurizio, nutre nella cultura dell’alimentazione, una cultura che l’ha portata negli anni a sperimentare percorsi alternativi in pasticceria: dalla produzione di brioche con farina integrale, a quelle con farina di kamut e farro, fino ad arrivare, come detto, all’avventura nel mondo della intolleranza al glutine.

La celiachia è una patologia sempre più diffusa nel nostro paese, che colpisce circa seicentomila italiani. E una limitazione che costringe coloro che ne soffrono ad un alimentazione diversa da quella tradizionale, quindi condiziona inevitabilmente il proprio modo di mangiare. «Mi sono sempre sentita molto coinvolta dalle problematiche di intolleranze e allergie – racconta Enrica – forse perché io stessa sono allergica al latte. Non è una questione di business ma una filosofia di vita, per mettere in condizione tutti coloro che soffrono di questa malattia di poter comunque gustare alcune specialità».

La produzione di dolci è ovviamente limitata, infatti è molto difficile sia da un punto di vista della lavorazione che da un punto di vista del risultato finale, poter fare tutto quello che si riesce a realizzare con le materie prime tradizionali. «Al momento siamo in grado di garantire un buon numero di prodotti – sorride con soddisfazione Enrica Bartalucci -: la pasta frolla, la pasta sfoglia, crostatine, biscotti, pasticceria al cocco, muffin sia bianchi che al cioccolato, pinolate, crema, bignè, pan di spagna, pizze, schiaccine, oltre naturalmente alle torte di compleanno». Insomma, davvero un motivo d’orgoglio per Enrica, Maurizio e il loro Caffè d’Arte, primo a Follonica in questa apprezzabile iniziativa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.