Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incontro tra il sindaco Ortelli e il nuovo comandante dei Vigili «Presidio fondamentale per la sicurezza»

Stretti i legami con la comunità gigliese grazie al distaccamento locale per le prevenzioni antincendi boschivi e dopo il naufragio della Costa Concordia

ISOLA DEL GIGLIO – «Quello tra il Corpo dei Vigili del Fuoco e l’Isola del Giglio è un legame saldo e stretto che nasce dal presidio e dalla sicurezza del territorio e si è consolidato in modo indissolubile dopo il drammatico naufragio della Concordia». Il sindaco del Comune di Isola del Giglio Sergio Ortelli ha ricevuto nel suo ufficio il nuovo comandante dei Vigili del Fuoco di Grosseto Massimo Nazareno Bonfatti accompagnato dal nucleo sommozzatori.

Durante l’incontro Ortelli ha voluto ricordare gli stretti legami della comunità gigliese con i Vigili del Fuoco che ogni estate istituiscono un distaccamento locale per le prevenzioni antincendi boschivi.

I legami si sono poi fortemente saldati con la vicenda del naufragio della Costa Concordia quando, congiuntamente alle altre forze del soccorso, il Corpo intervenne per soccorrere i naufraghi e ricercare i dispersi. Un’attività che non si è mai interrotta e che è proseguita a partire dalle ore successive all’operazione di raddrizzamento del relitto con il reparto specializzato dei subacquei impegnato nelle attività di ricerca. Nell’occasione Ortelli ha ricordato che l’acquisizione della ex casa cantoniera da parte dell’Amministrazione comunale è in fase conclusiva, dopodiché il bene sarà affidato nella disponibilità dei Vigili del Fuoco che lo potranno adibire a presidio per il distaccamento anti incendi boschivi.

Il legame tra il Giglio e i Vigili del Fuoco si è definitivamente consacrato con la concessione il 13 gennaio 2013 della cittadinanza onoraria. Vigili del Fuoco che hanno ricambiato donando un casco alle donne gigliesi per l’accoglienza ricevuta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.