Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio a 5, Serie B: l’Atlante difende il primato a San Giovanni Valdarno

Più informazioni su

GROSSETO – La Cooperativa Atlante Grosseto, dopo aver centrato la sua quarta vittoria consecutiva, si gode questo momento magico della sua stagione da capolista solitaria del Campionato Nazionale di serie B dall’alto dei sedici punti, ma non c’è tempo per cullarsi sugli allori che alle porte, domani con inizio alle 16 c’è in programma la temibile trasferta, valevole per l’ottava giornata del campionato, contro il Futsal Sangiovannese, non tanto per la classifica dei valdarnesi che sabato scorso hanno ottenuto la prima vittoria del torneo, ma per una serie di fattori legati al terreno di gioco molto piccolo e poi anche perché sul proprio campo i locali spesso hanno ottenuto sempre risultati importanti.

Pertanto la squadra grossetana che in settimana ha lavorato molto bene curando in modo particolare certi schemi che potranno dare i loro frutti in terra valdarnese. «Voglio ottenere sempre il massimo dai miei ragazzi e se ci riuscirò ci toglieremo delle belle soddisfazioni – spiega mister Chiappini -. Sono arrivato da appena tre settimane e in totale abbiamo conquistato quattro vittorie consecutive e allenamento dopo allenamento vedo crescere l’intero gruppo e di questo sono molto contento e un plauso va a tutta la società che mi è sempre vicino e non mi fa mancare nulla e insieme potremo fare grandi cose».

«I risultati ci devono trasmettere serenità e entusiasmo per lavorare sempre meglio. Con umiltà dobbiamo continuare a crescere, non abbiamo ancora fatto niente per poterci adagiare sui risultati ottenuti. Il percorso da fare è ancora lungo – dice Chiappini – e dobbiamo affrontare le restanti partite al massimo come se fossero tutte finali. Solo così possiamo raggiungere obiettivi importanti. La prossima sarà molto complicata, affrontiamo una squadra che ha sempre ottenuto ottimi risultati sul proprio campo»

Queste le designazioni per l’importante partita: primo arbitro Francesco Aufieri di Milano, secondo arbitro Maurizio Luigi di Milano, cronometrista Fabio Parretti di Prato. Il tecnico Tommaso Chiappini e il suo secondo Massimo Battisti, hanno convocato per questa trasferta a San Giovanni Valdarno, i seguenti calciatori: Borriello, Agostini, Ducci, Barelli, Baluardi, De Oliveira, Berti, Gianneschi, Ceccarelli, Barbosa e Mavica.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.