Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tartaruga marina spiaggiata: salvataggio della Guardia Costiera

Più informazioni su

MARINA DI GROSSETO – Stamani alle 12 è arrivata una chiamata al numero blu della Guardia Costiera, che segnalava la presenza di una tartaruga marina sulla spiaggia antistante il camping Cielo Verde a Principina a Mare. Subito il personale della Guardia Costiera di Marina di Grosseto, guidata dal maresciallo Porzio Andrea, si è recato in zona e ha ritrovato la tartaruga spiaggiata ancora viva ma con parecchie difficoltà motorie che le impedivano di riprendere il mare.

Così è scattato il protocollo che si usa nei casi di ritrovamenti di tartarughe vive in difficoltà, l’animale è stato recuperato e sistemato nell’apposito contenitore di trasporto in dotazione alla Guardia Costiera e prontamente trasferito presso il Centro Recupero Tartarughe Marine di Grosseto, ente autorizzato dal Ministero dell’Ambiente al recupero, trasporto, detenzione e manipolazione di tartarughe marine in difficoltà.

Qui ad attendere c’era Luana Papetti, biologa del Centro Recupero, che subito ha presa in cura l’esemplare marino. L’animale è stato immediatamente visitato dal veterinario e sottoposto a tutta una serie di accertamenti e prelievi. Da un primo controllo, la tartaruga non presentava ferite da taglio, nè sembrava aver ingerito corpi estranei, si presentava comunque particolarmente denutrita e spossata.
La tartaruga ritrovata appartiene alla specie Caretta Caretta, la specie più diffusa nei nostri mari, pesa circa 18 kg ed il suo carapace è lungo 58 cm e largo 54 cm.

Nei prossimi giorni la tartaruga, in attesa dell’esito degli esami effettuati, resterà a riposo nelle vasche e nutrita regolarmente per consentirle di recuperare le forze e poi se tutto procede bene verrà rimessa in mare quanto prima. Per chi volesse farle visita e vedere da vicino la tartaruga, è possibile rivolgersi al Centro Recupero Tartarughe Marine di Grosseto la cui sede si trova presso l’Acquario di Grosseto – 338 4876614 – 328 8110147.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.