Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Infiltrazioni mafiose, controlli di Prefettura e direzione antimafia al cantiere della Senese

GROSSETO – Hanno controllato le ditte e i lavoratori impegnati nel maxicantiere per la Due mari. Questa mattina «i “Gruppi Interforze” costituiti presso le Prefetture di Grosseto e di Siena hanno effettuato un accesso presso i cantieri interessati all’esecuzione dei lavori di adeguamento a 4 corsie della E 78».

«L’accesso, effettuato su disposizione dei prefetti di Grosseto e di Siena, per la Provincia di Grosseto, ha interessato un tratto del lotto n. 5 – afferma la nota della Prefettura -. Tale attività, che ha permesso di rilevare la presenza di società, persone e mezzi impegnati nel cantiere, nonché di acquisire documentazione, che sarà posta al vaglio delle forze di polizia, è stata coordinata della Direzione investigativa Antimafia, centro operativo di Firenze, ed espletata da personale della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza unitamente a personale della direzione territoriale del lavoro e del Provveditorato interregionale per le opere pubbliche Toscana-Umbria, sezione operativa di Grosseto. L’attività rientra nell’ambito delle procedure individuate per la prevenzione e repressione dei tentativi di infiltrazione mafiosa e fa parte del Protocollo di intesa per la tutela della legalità negli appalti per i lavori di adeguamento a quattro corsie dei lotti 5,6,7 e 8 della E78 Grosseto-Fano».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.