Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Blitz contro gli abusivi, parcheggiatore rompe il braccio ad un’agente

Più informazioni su

GROSSETO – L’ennesimo blitz contro i parcheggiatori abusivi costa un braccio rotto ad un’agente della Polizia Municipale. L’episodio è avvenuto ieri mattina, durante un controllo effettuato nella zona dell’ospedale, un luogo dove i parcheggiatori abusivi si ritrovano quotidianamente, chiedendo con insistenza soldi in cambio di un posto dove lasciare l’auto. Circa venti i soggetti che all’arrivo degli agenti si allontanavano immediatamente dandosi alla fuga. Uno di questi però, un senegalese di 35 anni, veniva fermato e, su richiesta degli agenti che provvedevano all’identificazione, consegnava solo il permesso di soggiorno, ma si rifiutava di fornire il documento con le proprie generalità.

Il senegalese, inoltre, minacciava e offendeva gli agenti più volte rifiutandosi di seguirli in questura per l’identificazione. Aspetto quest’ultimo che faceva scattare una perquisizione sul posto. L’uomo però, reagiva con violenza e colpiva un’agente procurandogli la frattura di un braccio. La donna veniva medicata al pronto soccorso, con prognosi di venticinque giorni.

Il parcheggiatore abusivo, invece, veniva trasportato in questura e identificato. Successivamente ne veniva disposto l’arresto per i reati di resistenza, oltraggio, minacce, lesioni a pubblico ufficiale, ai quali si aggiungeva il rifiuto di fornire il documento identificativo. L’arresto, questa mattina in tribunale, è stato confermato. Per lui una condanna di un anno e dieci mesi, attenuata dal patteggiamento, con sospensione della pena.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.