Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio a 5, Serie B: l’Atlante mette la quarta e passa al comando

Più informazioni su

FOLLONICA – L’Atlante cala il poker di vittorie e passa al comando del campionato di Serie B di calcio a 5. La squadra di Chiappini supera il Tigullio per 6-3 e lancia un segnale forte, andando a prendersi la vetta del torneo sorpassando i Bulls Prato, fermati sul pari dal Futsal Pistoia.

Quella dei maremmani non è stata una vittoria facile, con una rosa ridotta all’osso dalle assenze e con scarsa rotazione sul quintetto effettivo. I grossetani però, sono riusciti a gettare il cuore oltre all’ostacolo, soffrendo sul 4-3, prima di allungare sul definitivo 6-3 nel finale di gara.

Primo tempo molto equilibrato: De Oliveira apre le danze portando avanti i padroni di casa, ma Ricchini firma subito il pari, poi ci pensa Barelli a rendere l’intervallo meno complicato al tecnico dell’Atlante che chiude la prima frazione di gioco sul 2-1.

Nella ripresa Berti, seppur in non perfette condizioni, firma l’allungo della squadra del presidente Tonelli ma i liguri non mollano e rispondono colpo su colpo: Di Pace accorcia sul 3-2, mentre Luise replica a Barbosa per il 4-3. Si va così verso un finale di sofferenza per l’Atlante che però dimostra carattere e nei minuti finali va a prendersi la vittoria, ancora con i sigilli di Berti e De Oliveira.

Atlante-Tigullio 6-3
Atlante: Borriello, Ducci, De Oliveira, Mavica, Barelli, Baluardi, Gianneschi, Barbosa, Ceccarelli, Berti, Agostini. All. Chiappini. Tigullio: Pozzo, Rossi, Luise, Sousa, Tola, Busca, Ricchini, Bisi, Di Pace, Spinetti, Vignolo. All. Pinto. Arbitri: Giuseppe Ponzano di Termoli e Daniela Novelli di Campobasso, cronometrista Bensi di Grosseto. Reti: 9’pt De Oliveira, 10’pt Ricchini, 13’pt Barelli, 2’st Berti, 5’st Di Pace, 6’st Barbosa, 11’st Luise, 19’st Berti, 20’st De Oliveira.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.