Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Anche in Laguna il Pd apre i tavoli sul programma. E il sondaggio diventa “top secret”

Più informazioni su

ORBETELLO – Il Partito Democratico incontra i cittadini ad Orbetello sotto la spada di Damocle dei risultati del sondaggio effettuato nei giorni scorsi dalla Ipsos di Milano e sui cui risultati vige una grande segretezza, forse eccessiva per poter pensare che le consultazioni avvenute nei confronti di circa 800 cittadini lagunari abbiano dato un esito positivo per il partito e, probabilmente, anche per il sindaco uscente Monica Paffetti.

Tuttavia domani pomeriggio, sabato 14 novembre, alle ore 14,30 presso la sala dell’ex Frontone di Orbetello si svolgerà un incontro articolato su dei tavoli programmatici per ascoltare la popolazione. In pratica il quarto degli incontri preparatori che il Partito Democratico sta organizzando nei Comuni che nel 2016 andranno ad elezioni per il rinnovo del consiglio comunale e del sindaco.

In tale occasione i cittadini potranno partecipare alle discussioni scegliendo tra i tavoli quello che affronta l’argomento di loro interesse: sanità, politiche sociali e pari opportunità, turismo, marketing del territorio, servizi pubblici locali, cultura, sport, scuola e formazione, agricoltura, caccia, pesca e sviluppo rurale, ambiente, laguna, parchi e riserve naturali, sviluppo economico e politiche della cooperazione, gestione del territorio, bilanci, politiche fiscali e credito. Ognuno dei tavoli sarà seguito da un coordinatore a cui spetterà presentare le conclusioni, le proposte e le idee avanzate dai partecipanti in maniera che il lavoro di analisi e approfondimento possa essere utile per gettare le basi del programma su cui si articolerà la proposta di governo per Orbetello.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.