Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Judo: Piombino ottiene consensi in questo avvio di stagione

Più informazioni su

PIOMBINO – Primi successi dell’Assjd Judo Piombino in questo avvio di stagione 2015-2016. La prima affermazione dei judoka piombinesi arriva dalla classe Master con Lorenzo Giovinettino, che in settembre si aggiudica l’Open d’Italia di Follonica e il titolo di Campione Italiano Master a Squadre (in forza alla Rappresentativa Regionale Toscana). Ma se i veterani danno soddisfazioni all’associazione capitanata da Ivano Scandurra, i piccoli non sono certo da meno. Nella terza tappa del Judogiocando i piombinesi hanno fatto incetta di medaglie, esprimendo un judo che lascia ben sperare per un futuro brillante.

L’Assjd ha inoltre intrapreso il suo percorso nei circuiti nazionali riservati alle classi Cadetti (Under 18) e Juniores (Under 21): tra i piazzamenti di maggior rilievo si ricorda quello di Giacomo Scandurra, che dopo un periodo di stop, dovuto ad un infortunio, è tornato alle competizioni. L’occasione per ripartire col piede giusto si è presentata al Torneo Internazionale Città dell’Aquila, dove il piombinese ha conquistato una bella medaglia d’argento nella categoria Juniores 60 Kg. Giacomo è apparso in buona condizione e di certo questa prestazione rappresenta un bel biglietto da visita per i Campionati Italiani Assoluti che si terranno in dicembre a Torino.

Nel mese di ottobre si è tenuto a Bergamo il XXVI Torneo Internazionale Sankaku, che ogni anno raduna atleti provenienti da tutta Italia ed alcune società e rappresentative nazionali estere. L’Assjd si presentava con due atleti: Lorenzo Giovinettino (Senior 81 Kg) e Martina Cocco, che mette in campo una prestazione molto positiva, confermando la qualità del lavoro svolto e premiando l’impegno speso quotidianamente sui tatami piombinesi, ed ottiene una bella medaglia di bronzo nella categoria Cadetti + 70 Kg.

L’Assjd ha ben figurato anche nel primo impegno del mese di Novembre, la Coppa Ceracchini e Malatesti, che si è tenuta a Montevarchi. Qui la scuola judo piombinese ha ottenuto un oro con Martina Cocco (Cadetti +70 Kg), un bronzo con Alessio Scandurra (Junior 73 Kg) e un quinto posto con Lorenzo Giovinettino (Senior 81 Kg), che conquista la Cintura Nera 2° dan.

Una serie di risultati positivi, dunque, che permette ai nostri atleti di punta di avvicinarsi con fiducia ai prossimi appuntamenti nazionali in programma nel mese di Dicembre. Il 12 e 13 dicembre si terranno a Torino i Campionati Italiani Assoluti, massima competizione del panorama nazionale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.