Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scardinano la finestra del bagno per rubare: il complice finge di dormire per sfuggire all’arresto

Più informazioni su

MANCIANO – Hanno visto lampeggiare la luce del sistema di sorveglianza del bar e si sono avvicinati per controllare cosa stesse succedendo. I carabinieri della compagnia di Pitigliano hanno notato subito che nel bar di Marsiliana, nel comune di Manciano, c’erano strani movimenti, così hanno deciso di entrare, in contemporanea, dall’entrata principale e dal retro. I militari sono così riusciti ad accerchiare il ladro che non ha più avuto vie di fuga.

I carabinieri hanno chiamato rinforzi e hanno trovato il complice dentro l’auto dei due. L’uomo fingeva di dormire. I due avevano scardinato la finestra del bagno e si erano già appropriati di diverse stecche di sigarette. In auto invece sono stati trovati diversi arnesi da scasso. I due ladri, ripresi anche dal sistema di videosorveglianza del negozio, sono stati arrestati. Si tratta di due stranieri di circa 30 anni per cui è stato disposto il rito per direttissima.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.