Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D: scontro ad alta quota per il Gavorrano che aspetta il Montecatini

Più informazioni su

GAVORRANO – Seconda gara casalinga per il Gavorrano del tecnico Bonuccelli. Arriva al Malservisi Matteini, il temibile Montecatini. La formazione ospite ha sempre fatto bene, in trasferta. Il Gavorrano non avrà un compito facile in questa occasione e per fare risultato, dovrà dare il massimo e forse di più, se vorrà uscire dal terreno amico con un risultato positivo.

«Partita molto delicata – commenta il difensore Paolo Ropolo -. Abbiamo trascorso una settimana tranquilla, anche se siamo un po’ rammaricati per il pareggio dei domenica scorsa. Adesso vediamo di dare continuità ai risultati che abbiamo ottenuto fino ad oggi. La squadra può migliorare ancora. Il mister ci aveva avvertito qualche settimana fa, che le prossime cinque partite che ci aspettavano sarebbero state fondamentali per capire, quale poteva essere la nostra stagione. Di cinque ne abbiamo giocate già tre. Ora mancano Montecatini e Spoleto. Solo dopo potremo fare un bilancio e vedere quale potrà essere l’annata del Gavorrano e dove potrà arrivare la squadra. E’ vero che siamo giovani, ma secondo me allo stesso tempo, siamo anche una ottima squadra. Fino ad oggi, fra le formazioni che abbiamo affrontato non ne ho vista una superiore a noi. Quella che mi ha impressionato di più è stato sicuramente il Montemurlo, che con l’organico che si ritrova, può puntare in alto. Anche Foligno e Gubbio, che sono partite male, si vede che sono squadre strutturate molto bene. Ma una formazione “Ammazza campionato”, ancora non l’ho vista».

«Conti e Hyseni, hanno qualche problemino, ma spero di poterli recuperare in tempo per la gara – spiega mister Bonuccelli, facendo la conta dei disponibili e indisponibili, prima del match di domenica pomeriggio -. Confermo che è un campionato molto equilibrato. Non c’è una squadre che riesce ad essere più forte delle altri. Basta guardare la classifica. Siamo un gruppone, tutti nel giro di pochi punti. Come sempre ci sarà da lottare, ma il Gavorrano può fare molto bene. Anche se con il Montecatini, che in trasferta ha sempre fatto risultato, dovremo stare molto attenti. Soprattutto al loro reparto offensivo, che finalizza sempre sulla punta. E’ una ottima squadra e molto pericolosa, ma questo lo sapevamo. Anche noi dovremo essere pericolosi e bravi a finalizzare le azioni da goal con il nostro reparto offensivo, facendo molta più attenzione dietro, dove non dovremo concedere niente ai nostri avversari e stando attenti a non commettere troppe distrazioni».

Gavorrano-Valdinievole Montecatini sarà diretta da Giovanni Ayroldi della sezione di Molfetta. Primo assistente Enzo Esposito di Tolmezzo, secondo assistente Marco Gerometta di Udine. Questi i convocati da mister Bonuccelli per la gara Gavorrano-Montecatini di domenica 8 novembre alle ore 14,30 e valida per la 11^ giornata del campionato nazionale di serie D girone E: Bedei, Bertolacci, Toccafondi, Balestracci, Giannini, Salvadori, Ropolo, Matteo, Rubechini, Tiritiello, Vinasi, Bordo, Conti, Costanzo, Sciannamè, Cretella, Hyseni, Zaccaria, Martinozzi, Carnevale, Lombardi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.