Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il 4 novembre di Scansano: Comune e studenti insieme per la festa dell’Unità nazionale

Più informazioni su

SCANSANO – Si è svolta questa mattina a Scansano la celebrazione del 4 novembre, giornata del’ Unità Nazionale e delle Forze Armate.  Un 4 novembre che l’amministrazione comunale ha voluto celebrare assieme alle ragazze, ai ragazzi delle scuole di Scansano ed agli insegnanti.

La cerimonia si è svolta presso la cappella della Residenza Sanitaria Assistita di via Diaz con la messa celebrata dal parroco di Scansano Sebastian Pallakkattu. Nell’omelia, don Sebastian si è soffermato sulla pace tra i popoli per il futuro e l’importanza di preservarla da guerre e conflitti che, deve essere un valore per le future generazioni.

A seguire l’assessore alla Cultura Massimiliano Rocchi, si è soffermato sull’importanza delle forze armate e delle forze dell’ordine come presidio di legalità e deterrente per la criminalità. Altro aspetto toccato dall’assessore Rocchi è stato quello della diversità che non è da temere ma semmai da valorizzare, anche come pluralità delle idee al fine di evitare conflitti e violenze.

Successivamente, le celebrazioni sono proseguite presso il parco della Rimembranza assieme ai ragazzi delle scuole di Scansano, dopo una breve illustrazione storica del primo conflitto mondiale, con l’apposizione di una corona di alloro da parte dell’ assessore Rocchi e del comandante di Stazione dei Carabinieri Andrea Marchignoli.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.