Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket: Follonica prova a sbloccarsi e cerca i primi punti in campionato

FOLLONICA – Tornano ad essere 4 le squadre impegnate nei propri campionati per l’ASD Follonica Basket. Tutte le squadre saranno impegnate nella giornata di domenica 8 novembre, di cui 2 in trasferta e 2 in casa.

La prima formazione a scendere in campo sarà l’Under 14 di Fabrizio Salvadori al Palagolfo alle ore 10.30 contro il Cecina 2003 che partecipa al campionato sotto età ma che sarà comunque un avversario da rispettare vista la tradizione e la forza del settore giovanile cecinese. I ragazzi di coach Fabrizio Salvadori devono riscattare il secco stop subito a Rosignano cogliendo l’occasione contro i più giovani cecinesi giocando concentrati e senza commettere l’errore di sottovalutare l’avversario per evitare sgradite sorprese. Ancora indisponibili alcuni ragazzi per problemi sanitari, ma l’occasione di vittoria va colta comunque.

Nel pomeriggio di domenica alle ore 15.15 al Palasport di via Austria a Grosseto contro il Team 90 sarà invece l’Under 13 di Claudio Pistolesi ad essere impegnata in un derby sempre sentito con il pronostico a favore dei grossetani ma con la speranza di essere smentiti dal risultato.

Alle ore 18 si torna al Palagolfo con l’Under 18 di coach Fabrizio Salvadori impegnata in un difficile confronto contro il Meloria Livorno che sopravanza i ragazzi di Follonica di due punti in classifica. L’occasione per l’aggancio c’è ma il confronto si preannuncia equilibrato e complicato con gli ospiti che si preannunciano squadra fisica e molto aggressiva.

Infine alle 20.30 al Palasport di via Toscana a Cecina per la terza di campionato saranno Cecina e Follonica a sfidarsi per la terza di andata del Campionato di Promozione con entrambe le squadre a quota 0. Ovviamente l’auspicio è che sia la squadra di Giuliano Vichi e Marco Todeschini a cancellare lo zero della classifica sapendo di trovare un avversario altrettanto arrabbiato per le due sconfitte consecutive.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.