Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Protesta studenti, Sel attacca il centrodestra «In 15 anni di governo hanno affossato la scuola»

Più informazioni su

ORBETELLO – Anche il circolo Sel della Costa d’Argento interviene nella questione della protesta degli studenti dell’istituto alberghiero di qualche giorno fa, dopo la cena di gala di Gustatus, e lo fa soprattutto attaccando il centro destra, reo di cavalcare l’onda del momento: «Fa sorridere, o forse piangere, quando il centro destra orbetellano tenta di cavalcare la protesta dei ragazzi che manifestano per una scuola migliore, mentre loro in 15 anni di governo hanno fatto di tutto per affossarla – dicono loro – non ci siamo mica dimenticati della proposta di vendita del Baccarini all’università online, così come sarebbe interessante sapere cosa hanno fatto e cosa intendono fare i sindaci di centrodestra dei comuni limitrofi, a parte distruggere come pare nelle intenzioni di qualcuno, un polo scolastico che ha raggiunto un’ottima offerta e che così evita, tra l’altro, il pendolarismo a cui per decenni sono stati costretti i nostri ragazzi».

«I sindaci di Magliano, dell’Argentario, del Giglio dovrebbero riflettere. E’ infatti importante ricordare che l’istituto Alberghiero, sotto la competenza provinciale, come tutti gli Istituti Superiori, non è del comune di Orbetello ma è di tutto il territorio della Costa d’Argento. Cosa fanno questi Comuni per questo istituto? – continuano da Sel – Ci pare che ormai da anni il comune di Orbetello stia sostenendo economicamente l’istituto per permettere di utilizzare delle cucine esterne e che abbia preso l’impegno, ribadito proprio in questi giorni, a realizzare le cucine al Baccarini entro la fine del mandato amministrativo.»

Riguardo ai ragazzi «protestare per una buona scuola, ovviamente non quella di Renzi, ma quella che mette nelle condizioni i ragazzi di apprendere nel miglior modo possibile, è un gesto sacrosanto ed è una richiesta totalmente comprensibile e condivisibile – spiegano – condivisibile da noi prima di tutto, perché se c’è qualcuno che ha il merito negli anni scorsi di aver resuscitato il polo scolastico della zona sud della Maremma, quello è il centrosinistra che ha governato la Provincia ed il Comune di Orbetello ed in particolare la nostra forza politica che, quando era presente nell’Amministrazione Provinciale di Grosseto con Marco Sabatini e Valentino Bisconti, è stata determinante nel far arrivare ad Orbetello dopo decenni di disinteresse per la scuola pubblica gli indirizzi del liceo scientifico, professionale alberghiero e tecnico turistico. E ricordiamoci bene – concludono – che è proprio il centrodestra col ministro–sindaco Matteoli che ha soppresso interi indirizzi (il professionale turistico) e ridotto il tempo scuola (ai licei, tecnici e professionali tutti) con la cosiddetta “riforma” Gelmini.»

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.