Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pd a confronto, scalda i motori e pensa al programma. E anche al candidato

Appuntamento sabato 7 novembre (a partire dalle 9,30) al Faq di Grosseto con i tavoli tematici per buttare già idee e progetti di governo del territorio

GROSSETO – Continua la marcia di avvicinamento alle elezioni amministrative per il Partito democratico che dopo le fibrillazioni dei giorni scorsi, prova a fare sintesi almeno sui programmi. L’appuntamento è per sabato 7 novembre quando il partito si ritroverà per discutere dei temi caldi da inserire nell’agenda di governo dei comuni chiamati alle urne.

L’incontro che sarà ospitato al FAQ di via Legnano a Grosseto, con un appuntamento organizzato per temi chiave e articolato su tavoli di approfondimento. I lavori della mattina saranno articolati in 10 argomenti: turismo, sviluppo economico e politiche del lavoro; welfare, solidarietà e cooperazione, politiche di immigrazione; diritti civili, città vivibile: gestione del territorio, barriere architettoniche, tempo libero e sport; sicurezza, Agricoltura e ambiente, giovani: idee in movimento; Istruzione, formazione e Università; innovazione: smart cities, fondi comunitari, start up.

Ogni tavolo sarà coordinato da un responsabile a cui spetterà fare la sintesi dei lavori, e guidato da un facilitatore.

Subito dopo la pausa del pranzo saranno presentate le conclusioni dei lavori ed è previsto l’intervento del sindaco Emilio Bonifazi.

L’iniziativa è aperta al pubblico. Per prenotazione del buffet si potrà dare conferma al numero 338/4950287 entro il giorno giovedì 5 novembre. Il costo è di 12 euro a persona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.