Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lutto nel mondo dell’agricoltura maremmana: morta la Agrichef Anna Burroni

Più informazioni su

CINIGIANO – “È un giorno triste per il mondo agricolo della maremma,  e anche la Cia piange l’improvvisa scomparsa della nostra carissima amica-socia  Anna Burroni.” Sono le parole del Vicepresidente toscano e Presidente di Cia Grosseto Enrico Rabazzi nel dare il triste annuncio alla città. “L’inaspettata scomparsa di Anna lascia un grande vuoto nel mondo dell’imprenditoria agricola maremmana e fa sentire noi, della Cia,  tutti un po’ più soli. Da sempre infatti lei è stata il cuore e l’anima di molte nostre iniziative e non si è mai sottratta all’impegnativo compito di rappresentare la nostra Maremma nel resto d’Italia. La sua ultima fatica è stata quella di tenere alto il nostro nome in occasione della sfida  Agrichef all’Expo, evento per il quale è stata inserita nella lista dorata dei primi tre Agrichef toscani e fra i primi venti d’Italia.

Un merito che l’ha portata ad avere un posto di rilievo sulla stampa nazionale e  specializzata oltre ai complimenti dei vertici della  Cia Nazionale. A tutto questo va riconosciuto il grande sforzo per trasformare la sua impresa agrituristica di Cinigiano “Sant’Anna” , in  un punto di riferimento a livello toscano. Anna ci mancherà molto sia come amica, sia come associata” ha aggiunto Rabazzi “sono convinto che senza di lei il nostro territorio subisce una perdita enorme. Come Cia e Turismo Verde purtroppo non possiamo fare altro che unirci al dolore del marito e dei familiari” Colta da un improvviso malore ieri mattina, Anna Burroni si è recata alla guardia medica 118 di Paganico dove è improvvisamente collassata. Inutile ogni  tentativo di rianimarla, i medici non hanno potuto altro che constatarne il decesso.  Anna Burroni, residente a Cinigiano avrebbe compiuto 60 anni a dicembre,  lascia il marito e le figlie.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.