Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giochiamo insieme: a Grosseto il progetti per i bambini con disabilità mentali

Più informazioni su

GROSSETO – All’attività partecipano 11 bambini e adolescenti con disturbi dello spettro autistico

Nei giorni scorsi presso la Fondazione Il Sole Onlus, in collaborazione con l’Associazione grossetana genitori bambini portatori
di handicap (Aaggbph), è iniziato il progetto “giochiamo insieme” destinato ai bambini in età scolare che prevede un incontro settimanale (il Sabato) durante il periodo scolastico, dedicato alle attività di socializzazione e ludiche che attraverso varie esperienze si propone di accrescere abilità e consapevolezza nei bambini con disabilità mentale.

Alla presentazione dell’iniziativa, ha partecipato la dottoressa Paola Basagni, direttore territoriale mercato di Grosseto della Banca Monte dei Paschi di Siena spa, sponsor del progetto.

«Giochiamo insieme – spiega Flavia Cianferoni, presidente dell’Aggbph – è un progetto particolarmente importante a cui fanno riferimento oggi 11 ragazzini e ragazzine. Progetto che ci consente sia di avvicinare le famiglie con genitori giovani, affiancandole in un momento molto delicato della loro vita, sia di offrire ai bambini l’opportunità di fare percorsi di socializzazione con i loro coetanei. Molto spesso, infatti, pur in buona fede, le famiglie corrono il rischio di insistere su terapie e percorsi riabilitativi, dimenticando che anche per i bambini con disabilità gioco e relazione coi i coetanei sono aspetti determinanti della crescita. Il Fatto che Banca Mps abbia deciso di sostenerci è per noi un grande aiuto».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.