Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pugilato: Maremma Boxe in luce alla prima fase del campionato amatori

Più informazioni su

GROSSETO – Si è svolta la prima fase del Campionato Italiano Amatori, al Centro Sport Combattimento in via G.B. Pergolesi a Firenze. Alle 13 di sabato i numerosi atleti partecipanti hanno effettuato le operazioni di peso a cui hanno fatto seguito gli accoppiamenti del torneo. Inizio delle gare alle 15 con ben 47 incontri da effettuare, con 56 partecipanti nelle varie categorie.

La Maremma Boxe di Scapecchi ha partecipato con 6 atleti. Naitana Luca, Gussago Riccardo, Angelini Stefano e Scotto Palmiro della palestra Energym Zenzero di Orbetello, lo Scansanese Crimi Carlo e l’unica ragazza, Niccoli Michelle della Maremma Boxe. Tutti allievi della Gym Boxe di Scapecchi, che quest’anno in numero veramente considerevole partecipano ai corsi a Grosseto e Orbetello.

Ma veniamo al dettaglio tecnico: due gli esordi nelle file della Maremma Boxe, con Scotto Palmiero e Crimi Carlo che conquistavano due bellissime vittorie ai danni rispettivamente di Cioni e Piccini. Chi ben inizia è a metà dell’opera, e così è stato con la vittoria di Naitana Luca ai danni di Calamai ed il perfetto macth di Gussago che si guadagnava uno stretto pari contro Ferrini. Ma la chicca è venuta dal derby tra l’Orbetellano Stefano Angiolini e Coccoluto di Porto Santo Stefano. Incontro teso e combattuto da entrambe le parti, con prevalenza alternata per tutte le tre riprese, ma che ha visto Angiolini strappare una meritata vittoria. Onore alle armi e appuntamento alle prossime fasi del Campionato.

Una importante vittoria anche per l’unica donna della trasferta, Michelle Niccoli che incontrava la Fiorentina Pampana. Netta superiorità tecnica e grande ritmo della nostra Michelle, a cui non fà difetto nemmeno la potenza, con la quale ha purtroppo toccato l’avversaria, che ha riportato una lieve echimosi. Niente di grave, ma nella Light Boxe questo non deve succedere e naturalmente non sono mancate le opportune scuse. Pomeriggio pugilistico denso di emozioni, di vittorie, sconfitte, qualche contestazione, ma tutto è parte del gioco e questo è un gioco che coinvolge.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.