Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il punto sulla D: il Gavorrano frena ma resta in zona primato

Più informazioni su

GAVORRANO – A conti fatti il pari contro la Colligiana appare come un’occasione persa per il Gavorrano che, quanto meno, si consola con il fatto di aver rimontato lo svantaggio iniziale. In vetta si registra una frenata e l’ennesimo cambio di capolista. Il Jolly Montemurlo sgambetta a domicilio il Montecatini con gol di Molinari e diventa la nuova padrona del girone.

Il Gubbio risale vincendo il mal di trasferta. I rossoblù inguaiano la Massese vincendo per 1-0 con gol di Balistrieri. Anche il Foligno è in rapida ascesa e passa per 2-0 sul campo del Sansepolcro. Si riprende la Pianese, ex capolista delle prime giornate. I bianconeri strapazzano per 4-0 il Città di Castello e riprendono quota.

Piccoli passi a metà classifica per Viareggio e Sangiovannese. Le zebre impattano per 0-0 a Gualdo, mentre la Sangio sogna il blitz a Scandicci dopo il gol di Guidotti, ma Pezzati ristabilisce l’1-1. Resta in cosa lo Spoleto che cade in casa. Il Ponsacco riscatta lo scivolone interno di domenica scorsa e passa con Biasci e Doveri. Chiude il quadro GhivizzanoPoggibonsi che è il posticipo del lunedì sera.

CLASSIFICA SERIE D GIRONE E: Jolly Montemurlo 20 Montecatini 19 Colligiana, Gavorrano 18 Gubbio 17 Foligno, Ponsacco 16 Pianese 15 Poggibonsi 14 Viareggio, Sangiovannese, Città di Castello 13 Ghivizzano 12 Sansepolcro 10 Scandicci, Massese 8 Gualdo 7 Voluntas Spoleto 5.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.