Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Promozione: Roselle difende il primato, San Donato per l’acuto. Manciano fuori

GROSSETO – Nel duello a distanza tra Roselle e Sporting Cecina, si alza l’asticella delle difficoltà per il team del presidente Ceri che ospita l’Armando Picchi. Non è tanto il valore dell’avversario a impensierire la formazione di miste De Masi, quanto le numerose assenze, con gli infortunati di lungo corso Raito, Saloni e Franchi, ai quali si aggiunge il “professore” Consonni, fuori per squalifica. i termali cercheranno di sfruttare il fattore campo, magari attendendo buone notizie anche da Gracciano, dove è impegnato lo Sporting Cecina, per quello che è un duello a distanza tra due squadre che al momento hanno fatto il vuoto nel girone C del campionato di Promozione.

Gioca in casa anche il San Donato, parzialmente rigenerato dal pari di domenica scorsa sul campo del Donoratico. Un punto che è servito più che altro a fare morale, con la squadra di Cinelli che ha cancellato lo zero in classifica e ritrovato un po’ di fiducia. Fiducia che servirà anche nel match casalingo contro la Geotermica, formazione che in Maremma è già stata strapazzata dal Roselle con una sonora manita.

L’unica formazione maremmana impegnata in trasferta è quella del Manciano. I biancorossi avranno un compito difficile recandosi sul terreno della Pro Livorno Sorgenti, una squadra giovane ma dal calcio propositivo. Tra l’altro i labronici sono stati gli unici, al momento, a rallentare la corsa del Roselle strappando un pari alla capolista. La squadra di Renaioli, reduce da un buon periodo al di là della sconfitta di domenica scorsa nel derby con i termali, dovrà quindi mettere in campo una prestazione generosa per ottenere punti importanti.

CLASSIFICA PROMOZIONE: Roselle, Sporting Cecina 16 Pro Livorno Sorgenti 11 San Miniato Basso, Donoratico 10 Geotermica, Certaldo, Armando Picchi 9 Manciano, Rosignano 8 Gracciano, Pecciolese 7 Asta 5 Perignano 3 San Donato, Alabastri Volterra 1.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.