Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Hockey, A1: sfida al vertice per Follonica, di scena a Matera

FOLLONICA – Primo scontro al vertice della stagione nel massimo campionato di hockey su pista. A Matera incroceranno le stecche Banca Cras Follonica e Sinux Matera per la quinta giornata del torneo nazionale. Una partita che permetterà ad una delle due contendenti, attualmente appaiate in testa alla classifica, di mantenere il primato, anche se con molte probabilità in condominio con il Forte dei Marmi, atteso da una sfida tutt’altro che proibitiva contro Cremona.

Entrambe le squadre sono reduci da un turno di campionato tutto sommato tranquillo: Banca Cras ha infatti superato tra le mura amiche del Capannino il Thiene con il punteggio di 6-2, mentre un Matera corsaro si è imposto a Sarzana per 5-1. La sfida si preannuncia difficile per il Follonica, non c’è dubbio, contro una squadra che può contare su un organico di assoluto valore guidato dal tecnico Resende e da giocatori del calibro di Antezza, Romero, Grimalt e Lopez. Una formazione quella materana che sta creando attorno a se interesse e grande entusiasmo.

Anche Franco Polverini dal canto suo ha buoni motivi per essere ottimista: dieci punti in classifica, un gruppo motivato e coeso e un giocatore, Marinho, che sta facendo la differenza a suon suoi gol. Insomma un match che sulla carta si preannuncia altamente spettacolare e non dovrebbe tradire le aspettative degli appassionati. Matera è la prima delle due trasferte, la prossima sarà a Trissino, che dovrà dare a Polverini risposte importanti su quelle che potranno essere le ambizioni biancoazzurre in questo campionato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.