Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Halloween in Maremma: tutti gli appuntamenti per la festa più spaventosa

GROSSETO – È la festa più spaventosa dell’anno, ma anche la più divertente, specie per i bambini che giocando e vestendosi imparano ad esorcizzare proprio ciò di cui hanno paura, fantasmi, mostri, streghe e le tenebre della notte. La festa di Halloween, nata in Irlanda e Scozia, è antichissima, tanto antica che nell’840 Papa Gregorio scelse la stessa data per istituire la festa di Ognissanti e far rientrare all’interno del cristianesino una festa pagana molto sentita (come già era avvenuto per il Natale).

Con l’emigrazione degli irlandesi la festa si trasferì in America che ce l’ha rimandata sottolineando però, come è tipico di quei bambinoni degli statunitensi, la parte ludica legata anche al tema del “dolcetto o scherzetto”. Da qualche anno la festa ha un grande seguito anche in Italia e sono molte le associazioni che colgono l’occasione per organizzare appuntamenti per grandi e piccini. Vediamo cosa offre la Maremma.

Arcidosso: Sabato 31 ottobre, dalle 15 alle 18 “Streghe e pipistrelli” laboratorio creativo gratuito per bambini (3 turni di partecipazione massimo 10 bambini per turno) a cura di Paola Svetoni prenotazione obbligatoria ilobeyou tel 333-9992519

Grosseto: Il museo archeologico e d’arte della Maremma farà da palcoscenico alla festa di Halloween in programma sabato 31 ottobre. Un pomeriggio ricco di iniziative, con momenti di animazione pensati per i bambini di tutte le età. Molte le sorprese organizzate dal personale del museo di piazza Baccarini, per una festa che prenderà il via alle 15.

Per i bambini dai 3 ai 6 anni, nella sala multimediale, è prevista la proiezione del film di animazione “Shrekkato da morire” e a seguire il laboratorio creativo “La Maschera stregata”. Gli ingressi sono alle 15, alle 15.30, alle 16, alle 16.30 e alle 17, per un massimo di 20 bambini a turno.

Per i bambini dai 7 ai 12 anni, è invece in calendario una visita guidata alla scoperta degli antichi riti funerari e il laboratorio “Uno scavo archeologico da paura”. Gli ingressi, in questo caso, sono alle 17, alle 17.30, alle 18, alle 18.30 e alle 19, per un massimo di 20 bambini a turno. Nella sala delle Statue per tutto il pomeriggio sono infine in programma racconti di “Storie di eroi e di guerrieri”. Info QUI

Grosseto: Anche il Centro Commerciale Aurelia Antica è pronto a tirare fuori zucche, pipistrelli e fantasmi per un Halloween del tutto particolare. Sabato 31, dalle ore 16, il Centro invita i propri visitatori a “Halloween Play”: un percorso di gioco per i bimbi, con dolci, bibite e tanti premi in omaggio. I bambini potranno dedicarsi a tante attività ludiche e passare un pomeriggio all’insegna del divertimento.
Domenica 1° novembre l’appuntamento è con il noto youtuber Alberico De Giglio. Dalle ore 16, Alberico si renderà disponibile a fare foto, firmare autografi e scambiare due chiacchere con i visitatori del Centro.

Braccagni: Sabato 31 ottobre Happy Halloween in maschera al centro sociale ore 17 dolcetto o scherzetto per le vie del paese con ritrovo dei bimbi al centro sociale la sera alle 20 cena  su prenotazione (345-7011299) costo 10 euro bambini e 18 gli adulti.

Manciano: Sarà un fine settimana da brividi quello organizzato per venerdì 30 e sabato 31 ottobre a Montemerano dalla pro loco, con il sostegno del Comune di Manciano e il patrocinio dei Borghi più belli di Italia.

La “Festa delle streghe” comincia venerdì 30 ottobre alle 19.30 con l’apertura di antri sfiziosi, insieme a sorprese magiche, acrobazie incantate e spettacoli di fuoco per le vie del paese. La serata di venerdì continuerà con la musica di Lordi Balordi e con Il demone Lumini mentre a piazza del Castello dj set con dj Samu e Ettore S. e special guest della serata Dino Brown direttamente da M2o.

Sabato 31 ottobre alle ore 17.30 incontro con Marilena Pasquali sul tema “La coda del diavolo. Il corpo e il volto della paura”. Alle 19.30 apertura degli antri sfiziosi e per le vie del borgo sfileranno streghe giganti con spettacoli di acrobazie aeree e magie di fuoco. A seguire spettacolo dello stregone Marco, musica live in piazza con Furminanti e dj set in piazza del Castello con i The Jumble e poi dj set con Samu e Ettore. Spettacolo finale “La danza delle streghe” in piazza della Chiesa. Appuntamenti anche per i bambini: info QUI

Monte Argentario: A Porto Santo Stefano apre i festeggiamenti di Halloween il Rione Pilarella che sta preparando una gran festa per divertirsi con i più estrosi e macabri travestimenti e cenare per strada. L’appuntamento con “Aspettando la notte delle streghe” è per venerdì 30 ottobre a partire dalle ore 19.30 al giardino Jacovacci, nell’area dell’ex cinema all’aperto per ballare, cantare e fare i classici scherzetti della festa. Gli organizzatori prepareranno panini, salsiccia e birra per tutti. E’ gradito un vestiario attinente al tema della nottata. Il Rione Croce invece organizzerà la propria festa dedicata ai più piccoli sabato a partire dalle ore 15.30 in corso Umberto. L’ Halloween Party alla Croce prevede, a fronte di una quota di iscrizione di 5,00 euro, intrattenimenti di vario genere e pane e Nutella per tutti i partecipanti. In caso di maltempo, la festa verrà rimandata al giorno successivo, domenica primo novembre.

Festa di Halloween per tutti i bambini anche a Porto Ercole, come ogni anno, grazie all’associazione culturale Il Girotondo. Secondo una tradizione che va avanti già da alcuni anni, Il Girotondo invita tutti i bambini ad andare mascherati in stile “notte delle streghe” dalle ore 15.30 alle 18.30 nelle sua sede all’interno delle ex scuole elementari sul lungomare Andrea Doria. Qui troveranno i dolci preparati dalle brave signore di Porto Ercole e gli altrettanto bravi animatori dell’associazione Frog di Viterbo che li intratterranno con giochi, musica, balli, creazioni fantasiose con i palloncini, zucchero filato e tanto altro ancora. Ed al termine, sfilata alla volta dei negozi del paese al grido di “dolcetto o scherzetto!”.

Orbetello: a Polverosa la Pro Loco organizza, proprio sotto il tendone della Proloco di Polverosa, il veglione per i bimbi (ma non solo), con inizio alle ore 17:00, cena a buffet, al costo di 5 euro ad ingresso. L’intrattenimento della serata sarà curata da Barbara Ciacchy Artini (Barbara Ciacchy Animazione), che insieme al fido collaboratore Mister Fox, penserà anche alla parte musicale della festa. Ci saranno infatti anche truccabimbi, palloncini modellabili, baby dance e altri giochi. Gran finale con il Magico Show delle bolle di sapone giganti.

Scansano: Durante la festa dell’olio, che si svolgerà dal 31 ottobre al 1 novembre, sabato alle 16.30 è previsto il laboratorio delle zucche matte con la sfilata luminosa in piazza e nel centro storico. e a seguire aperitivo d’autunno, con caldarroste, torte salate, dolci tipici e vin brulè. Il 1 tiro con l’arco storico, degustazione e spettacolo di clown. Info: settembre.scansano@gmail.com

Ovviamente questo è solo un assaggio: aspettiamo le vostre segnalazioni, associazioni, pro loco, feste in piazza. Inviateci tutto all’indirizzo redazione@ilgiunco.net

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.