Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Allievi provinciali: Incroci pericolosi, il Paganico osserva e spera

GROSSETO – La sesta giornata del campionato provinciale Allievi sembra favorevole al Paganico. La nuova capolista, dopo aver agganciato al comando l’Atletico Piombino, punta a restare solitaria ospitando il Pitigliano fanalino di coda con zero punti. L’occasione potrebbe essere propizia visto gli appuntamenti delle dirette rivali.

Il Piombino, dopo aver rallentato nel turno precedente, ospita il Roselle di mister Ferrante, un avversario scorbutico che potrebbe creare qualche problema ai nerazzurri. Il match di cartello, invece, prevede il confronto tra Albinia e Vada, due squadre ambiziose che viaggiano in prossimità della vetta. I rossoblù possono contare sul fattore campo e su di un attacco mitraglia con 20 reti all’attivo in 5 giornate.

Tra gli inseguitori spera di rosicchiare punti utili anche l’Orbetello, di scena sul campo dello Scansano reduce dal primo punto raccolto nella trasferta a Porto Santo Stefano. A metà classifica, invece, Follonica e Palazzi Monteverdi si confrontano per capire chi potrà ambire a una classifica migliore. I livornesi hanno una gara in meno e puntano a uscire indenni dalla città del golfo. Nella pancia della classifica c’è anche il Grosseto di mister Bifini che sarà impegnato in trasferta contro il Massa Valpiana.

Più in basso il Fonteblanda chiede strada al Ribolla ancora a digiuno di risultati utili. Turno di riposo, infine, per l’Argentario.

ALLIEVI PROVINCIALI (6^giornata):
Albinia-Vada
A.Piombino-Roselle
Follonica-Palazzi Monteverdi
Fonteblanda-Ribolla
Massa Valpiana-Grosseto
Paganico-A.Pitigliano
Scansano-Orbetello

CLASSIFICA ALLIEVI PROVINCIALI: A.Piombino, Paganico 13 Albinia 12 Vada 10 Orbetello 9 Palazzi Monteverdi, Massa Valpiana, Follonica 7 Roselle, Grosseto 6 Argentario 5 Fonteblanda 3 Scansano 1 A.Pitigliano, Ribolla o.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.