Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Allagamenti in via Massetana: a breve i lavori sulla rete fognaria

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – Per la soluzione degli allagamenti di un tratto di strada che costeggia le mura della città, su via Massetana, sono stati aggiudicati i lavori, che inizieranno a breve. La problematica emersa a Massa Marittima nella strada dove recentemente è stato realizzato un marciapiede è dovuta alla mancanza di una fognatura vicina in cui potesse confluire l’acqua piovana. Anche prima dei lavori di riqualificazione delle mura cittadine e dei camminamenti intorno, si creava questa situazione, solo che l’acqua si spostava verso la banchina ed invadeva meno la carreggiata. Con la costruzione del marciapiede il problema si è accentuato. Il Comune ha aggiudicato i lavori necessari, secondo regolare procedura negoziata al ribasso, affinché venga creato uno sbocco che riconduca l’acqua in eccesso nella sottostante rete fognaria.

“I tempi di aggiudicazione, nostro malgrado, non sono stati immediati –spiega Giovannetti- perché abbiamo concordato l’intervento idoneo da realizzare, con Acquedotto del Fiora, gestore della rete fognaria e con la Provincia di Grosseto, in quanto si tratta di una strada provinciale di competenza del Comune. Naturalmente la sistemazione di questa problematica, non poteva rientrare nelle spese destinate alla valorizzazione della cinta muraria e delle sue vie di accesso, poiché quelle erano risorse che godevano di un co-finanziamento della Regione specificatamente riservato ad un certo tipo di interventi. Aspettiamo quindi lo svolgimento dei lavori che inizieranno appena concluso l’iter burocratico necessario e si concluderanno rapidamente.”

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.