Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Maremma di Maiorca in concorso a Expo: c’è ancora tempo per votare

Più informazioni su

TALAMONE – È ancora in corsa a Expo 2015 “There She Blows”, il documentario girato in Maremma durante la scorsa primavera che ha visto protagonisti il mitico apneista, Enzo Maiorca ed un pescatore talamonese che da anni si batte per la pesca sostenibile, Paolo Fanciulli.

enzo maiorca 2015_3

Ancora per qualche giorno, infatti, fino alla fine del mese e dunque fino alla chiusura della grande manifestazione milanese sarà possibile ancora votarlo online nella competizione che lo vede protagonista, Foodies Challenge 2015, dove concorrono coppie formate da un artista ed un cuoco che presentano un video su una ricetta particolare della cucina italiana. Una gara che vede in lizza nomi importanti della cucina nazionale alla quale si sono presentati appunto lo scultore romano, Massimo Catalani ed il pescatore Paolo Fanciulli nelle vesti di chef di cibi sostenibili. Non un caso che la scelta della ricetta sia caduta su un piatto semplice ma particolare della cucina marinara, il crudo di cefalo. Da aprile ad oggi, comunque, il documentario curato nella regia da Francesco Cabras e prodotto dalla Ganga Film con la sponsorizzazione di Green Peace, ha partecipato anche ad altri eventi, quali il Clorofilla Film Festival a Festambiente a Grosseto e l’Art Doc festival di Roma dove recentemente ha ottenuto una menzione speciale della giuria “ gli sguardi che restituiscono la complessità del vissuto del territorio e delle origini e che conducono l’occhio in percorsi ancestrali e profondi. “

Per chi ancora non avesse votato ecco il link per farlo: http://www.foodieschallenge.it/sito/14/

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.