Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Guardia di Finanza: a Grosseto arriva il Capo Ufficio Comando

Più informazioni su

GROSSETO – Il Tenente Colonnello Massimo Rossi è il primo “Capo Ufficio Comando”, del Comando Provinciale di Grosseto della Guardia di Finanza, figura di staff recentemente istituita.

Proveniente dal Nucleo di Polizia Tributaria di Roma (ove ha operato dal 2004 presso il Gruppo Tutela Patrimonio Archeologico), l’Ufficiale superiore, nato a Frosinone nel 1962, si è arruolato nella Guardia di Finanza nel 1983, frequentando il corso “Allievi Finanzieri” e, nel biennio accademico 1984/1986, la Scuola Sottufficiali.

Nominato Sottotenente nel 1997 – al termine del corso in Accademia – ha comandato per circa tre anni la Tenenza di Tarquinia, da dove è stato trasferito nel 2000 presso i Reparti Speciali, ove ha maturato consolidata esperienza operativa nella protezione dei beni storico-artistici, archeologici e culturali (settore in cui ha ricoperto vari incarichi negli ultimi 15 anni, che lo hanno portato spesso ad operare anche in questa provincia).

Ha conseguito la laurea in Economia e Management, specializzandosi in gestione e valorizzazione del patrimonio museale, ed è autore di pubblicazioni scientifiche.

La cerimonia di assunzione dell’incarico si è svolta presso la caserma di Grosseto, alla presenza del Comandante Provinciale, Colonnello Massimiliano Giua, degli altri Ufficiali alla sede di Grosseto e dei militari del Comando Provinciale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.