Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Ciao, papà”: spettacolo da tutto esaurito allo Studio Enterprise

Più informazioni su

GROSSETO – Oltre duecento persone hanno assistito a “Ciao, papà”, la commedia portata in scena dallo Studio Enterprise. Come da tradizione si è trattato di uno spettacolo fatto in casa che però non ha tradito le attese nei tre appuntamenti fissati per soddisfare tutte le richieste arrivate alla scuola di via Giordania.

La commedia in due atti di Mario Pozzoli, ha visto salire sul palco tanti allievi della scuola di teatro e doppiaggio diretta da Alessandro Serafini che ha curato anche la regia dell’evento. Tra gli interpreti Stefano Goracci, Lorenzo Moscatelli, Roberta Santoro, Cristina Lo Piccolo, Greta Arreti, Chiara Lippi, Patrizia Gavazzi, Matteo Petri, Chiara Faenzi, Filippo Salvini, Martina Cornacchia, Stefano Dori, Paola Tizzi, Giuseppe Davitti, Matilde Follegatti, Carlo Boumis, Diego Andrea Giuliani, Enrico Spina, hanno dato il meglio dal punto di vista dell’interpretazione, raccogliendo applausi a scena aperta.

Il nuovo successo raccolto dallo Studio Enterprise, spingerà sicuramente la scuola a riproporre in futuro “Ciao, papà” che quindi non esaurirà il suo percorso con queste prime tre uscite. Alla scuola grossetana, infatti, sono già pervenute delle richieste per inserire la commedia in diversi cartelloni estivi. La produzione teatrale dello Studio Enterprise, in ogni caso, prosegue spedita e presto la scuola diretta da Alessandro Serafini tornerà in teatro con uno dei grandi classici.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.