Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Skeep e La settima onda: successo per la serata di beneficenza

Più informazioni su

GROSSETO – Grande successo per la serata di beneficenza tenuta sabato 24 ottobre dal complesso piombinese “La settima onda”, cover band ufficiale dei Nomadi, insieme agli atleti speciali della Asd Skeep che sono saliti sul palco per cantare alcune canzoni del complesso emiliano.

“Gli aironi neri”, “Il vecchio e il bambino”, ma anche grandi classici come “Sangue al cuore” e “Dove si va” sono stati eseguiti dal gruppo che ha entusiasmato il caldo pubblico presente nella Sala Sovana della Fattoria La Principina.

Entusiasmo alle stelle quando, circa a metà serata, gli atleti speciali hanno intonato “Crescerai”, “Io voglio vivere” e “Io vagabondo” accompagnati dal vivo dalla band in una fusione di suoni ed emozioni che ha regalato brividi.

Travolgente il finale: dopo aver eseguito magistralmente “Un pugno di sabbia” e “Ho difeso il mio amore” il gruppo ha chiamato sotto al palco gli atleti speciali ed il pubblico per cantare “Canzone per un’amica” e “Dio è morto” in un clima che ha ricordato da vicino quello che si respira da sempre ai concerti dei Nomadi.

La chiusura è stata affidata alle note di “Io vagabondo”, che sono sfumate in quelle di “No Woman, no cry” degli Wailers, ed al classico “Te Deum” che chiude anche le esibizioni del gruppo di Novellara da tempo immemore.

Al termine, foto di rito e abbracci ma anche un sincero ringraziamento che la Asd Skeep ha voluto rivolgere alla Fattoria La Principina (grande amica da sempre dell’associazione), alla “Settima onda” (che ha fortemente voluto questa serata) ed a tutti i presenti.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.