Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D, il magic moment del Gavorrano. Bonuccelli: «Vittoria meritata»

GAVORRANO – Si respira aria diversa in testa alla classifica. Il successo sul campo del Ponsacco ha portato una bella boccata d’ossigeno per il Gavorrano di mister Bonucelli, che coglie un duplice obbiettivo. Quello di conquistare la seconda posizione nel girone a soli due punti dalla capolista Montecatini, anche se in compagnia di Colligiana e Montemurlo. E di collezionare la prima vittoria esterna della stagione, tanto cercata dai ragazzi maremmani, che pur giocando spesso bene in trasferta, non avevano per un motivo o per l’altro, conquistato l’intera posta in palio.

«E’ stata partita vera, molto intensa e la vittoria è meritata – commenta mister Bonuccelli al termine dei 90 minuti con la squadra pisana. Siamo andati in vantaggio nel momento in cui stavano esercitando la nostra maggiore pressione. Non abbiamo creato grandissime occasioni, ma siamo stati parecchio nella loro area, senza concedere niente. Siamo stati veramente bravi anche in fase difensiva. Sopratutto a non farli ripartire, concedendo loro poco o niente. Ma possiamo fare meglio, perché qualche giocatore può dare ancora di più di quello che ha fatto vedere oggi».

Il tecnico dei minerari poi precisa: «Siamo stati squadra vera. Compatti, concentrati e chi è entrato nel corso della gara, ha fatto il suo dovere e per questo sono molto soddisfatto». Il tecnico dei rossoblù racconta l’azione del vantaggio: «Lombardi è andato a battere il calcio d’angolo. Cretella ha staccato bene di testa mettendola dentro. Il Ponsacco non ha avuto nessuna occasione. Ha fatto un solo tiro in porta pericoloso, ma non gli abbiamo mai concesso niente, tanto che quando siamo usciti dal campo, ci sono stati i complimenti di tutti per come avevamo giocato il match e condotto la gara. Per noi era importante vincere. Questo successo è importante perché ci servirà a liberarci un po’ la testa e ad affrontare i prossimi impegni con più tranquillità e serenità», conclude mister Bonucelli, che già pensa al prossimo confronto con i rivali della Colligiana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.