Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket, Promozione: Follonica inciampa, Gea Grosseto passa a Cecina

GROSSETO – Via al campionato di Promozione di basket con il Follonica impegnato in trasferta nell’inedita sfida contro il Forte dei Marmi neo-promossa dalla Prima Divisione che sin dall’inizio ha impostato la partita sotto il profilo fisico con un metro arbitrale che lasciava correre sui contatti, con il quintetto ospite che non è riuscito ad adeguarsi alla situazione puntando sulla tecnica.

Nel secondo quarto i versiliesi hanno preso un margine di 10 punti che i ragazzi follonichesi non sono più riusciti a colmare rientrando sino a -4 ma sbagliando la gestione di alcuni palloni in attacco e subendo alcuni canestri facili la partita ha visto vincere i padroni di casa per 57-50.

Diverse le cose da registrare in casa azzurra specie sull’aggressività e la capacità di adattamento a situazioni diverse da quelle previste. Prossimo impegno sabato 31 alle ore 21 Al Palagolfo in cerca di un riscatto immediato contro il Castelfranco di Sotto che giocherà il 28 ottobre la sua gara di esordio contro Carrara. Questi i ragazzi impegnati a Forte dei Marmi: Mouttawakkil, Simonelli, Maestrini, Nocciolini, Anastasi, Speroni, Conedera, Fedi, Scorza, Francardi L., Querci, Boschi.

Esordio positivo invece per la Gea Basketball Grosseto che passa a Cecina per 59-50. La formazione di Manganelli soffre su di un parquet difficile ma alla fine la spunta. Padroni di casa avanti nel primo tempino e anche all’intervallo lungo, sempre di un punto, minimo scarto che accendeva la partita, piuttosto equilibrata. Nel terzo periodo i grossetani acceleravano e ribaltavano il confronto con il vantaggio di tre lunghezze. Vantaggio che toccava il +9 nel finale, con un bel successo nella gara di esordio, in cui si è messo in mostra Dolenti con 17 punti a referto. In doppia cifra anche Contri e Furi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.