Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D: la diretta di Grosseto-Viterbese

Più informazioni su

GROSSETO – Pochi dubbi sul fatto che Grosseto-Viterbese sia la gara più attesa dai tifosi biancorossi. Le motivazioni non sono solo quelle di un confronto diretto tra due delle squadre favorite per la vittoria del campionato, ma anche sentimentali, con un Camilli da avversario dopo 15 anni di regno incontrastato in Maremma, culminato con il tradimento di un addio dagli intenti distruttivi.

Prepartita: Il Grosseto si presenta all’appuntamento sulla scia della capolista Ostiamare. Un solo punto separa i biancorossi dal primato. Più staccata la Viterbese che accusa un ritardo di quattro lunghezza dal Grifone. I gialloblù, tra l’altro, hanno già cambiato allenatore, passando da Sanderra a Nofri Onofri dopo la 6^giornata. Il nuovo tecnico ha ottenuto un pari per 0-0 sul campo della Nuorese, prima di battere per 3-1 il Flaminia.

PRIMO TEMPO:
1′: Grosseto in campo con una nuova divisa, bianca con strisce verticali rosse. Viterbese in completo giallo con inserti blu. Primo possesso palla per gli ospiti che attaccheranno sotto la curva nord in questo primo tempo. In tribuna i figli di Camilli.
2′: Prima conclusione a rete, la effettua Oggiano che si gira spalle alla porta, Lanzano para a terra.
3′: Risponde subito il Grosseto con un tiro dalla lunga distanza di Palumbo, pallone alto.
3′: Grande girata di testa di Nohman che impegna Lanzano alla parata in tuffo, è angolo.
4′: GOL! Angolo calciato da Giannone, stacca a centro area Babacar che insacca il vantaggio. 0-1.
8′: Grosseto che ha incassato il colpo, la formazione di Giacomarro prova a riorganizzarsi.
14′: Verticalizzazione di Vaccaro per Olivieri che s’inserisce dalle retrovie ma non aggancia il filtrante in area di rigore.
18′: Grosseto che fatica a imbastire la manovra. Viterbese che gestisce il vantaggio con calma.
20′: E’ Ungaro il primo ammonito. Intervento scomposto su Fè.
22′: Cross di Fè da sinistra, stacca Pomante di testa, conclusione docile che si perde sul fondo.
25′: Ammonito Giannone per proteste.
30′: La Viterbese addormenta il ritmo. Il Grosseto non riesce a creare gioco.
34′: Mischione su corner con diversi tocchi in area, sotto misura insacca Palumbo, ma l’assistente ha la bandierina alzata.
35′: Giocata a sinistra di Olivieri, cross per la testa di Ungaro che conclude centrale tra le braccia di Pini.
41′: Affondo devastante di Oggiano a destra, cross basso per l’accorrente Nuvoli che a due passi dalla rete trova la deviazione, ma Lanzano che salva d’istinto la sua porta.
45′: Concessi 2 minuti di recupero.
47′: GOL! Pareggio in extremis del Grifone. Su azione d’angolo svetta Daleno, Pini compie un miracolo a mano aperta, ma Nappello insacca sulla ribattuta.

SECONDO TEMPO:
3′: Infortunio per Ungaro che deve ricorrere a un bendaggio in testa prima di rientrare.
7′: Gran palla di Nappello per Palumbo che apre il piattone destro ma calcia centrale tra le mani di Pini.
9′: Tiro a girare di Nappello, deviazione in angolo.
10′: Lavopa di testa su angolo di Olivieri, pallone altissimo.
18′: Espulso Ungaro per doppia ammonizione. Grosseto in dieci uomini.
21′: Primo cambio per la Viterbese, dentro Romeo, fuori Nohman.
22′: E’ il momento di Zotti, esce Nappello.
25′: Nella Viterbese dentro Neglia, fuori Giannone.
27′: Giallo per Lavopa che trattiene Cuffa.
32′: Ammonito anche Daleno per fallo di mano.
37′: Babacar lavora un pallone per Romeo che spara dal limite alto sopra la traversa.
38′: Fuori Vaccaro dentro Cremonini nel Grosseto.
38′: Nella Viterbese esce Oggiano entra Bernardo.
40′: Romeo devia di testa un cross di Pandolfi, conclusione centrale.
42′: Ammonito Bernardo per protesta.
43′: Ultimo cambio Grosseto, dentro Murano per Palumbo.
45′: Concessi 4 minuti di recupero.
49′: Il finale dallo Zecchini, Grosseto e Viterbese si dividono la posta in palio.

GROSSETO-VITERBESE 1-1
GROSSETO (3-5-2): Lanzano; Ungaro, Daleno, Maciucca; Libutti, Vaccaro (38’st Cremonini), Platone, Olivieri, Lavopa; Palumbo (43’st Murano), Nappello (22’st Zotti). A disp. Celeski, Ciolli, De Masi, Di Gennaro, Lauria, Schettino. All. Giacomarro. VITERBESE (4-3-3): Pini; Pandolfi, Pomante, Scardola, Fè; Giannone (25’st Neglia), Cuffa, Nuvoli; Oggiano (38’st Bernardo), Nohman (21’st Romeo), Babacar. A disp. Mastropietro, Perocchi, Dierna, Ansini, Belcastro, Boccardi. All. Nofri-Onofri. Arbitro: Ayroldi di Molfetta. Marcatori: 4’pt Babacar (V), 47’pt Nappello (G). Espulso: 18’st Ungaro per doppia ammonizione. Ammonito: Giannone, Lavopa, Daleno, Bernardo. Angoli: 7-8. Recupero: 2’pt, 4’st.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.